Loading...
it

Forum

«    1 2 3 4 5 6 7    »

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

Mirko Fambrini » Aprile 30 '19

Non so se lo potremmo fare tutti (peraltro riferì di aver venduto la foto per alcune migliaia di euro, chissà se l'ha ritirata poi la stampa dalla mostra) ed al di la dell'episodio che ricordo ancora sorridendo, anche io ho sempre sostenuto che alcune tipologie di soggetti siano non solo inutili, ma disutili. Certo è che un portale ha bisogno di utenze e certe linee non sono ormai più premiate. Non mi sono fatto molti amici virtuali quà e la in rete, anzi. Non me ne sono mai preoccupato più di tanto. Come semplice "utente" però so che per me è più facile prendere posizione, come "editore" i conti sono ben diversi. Ad ogni modo è bene sempre guardare avanti, quello che è stato ormai è passato. Altre volte ho riportato l'esempio dei bei tempi che andavo al bar con mio nonno. Quel luogo di bei ricordi ora è completamente cambiato, ed anche io a dire il vero. :) Tra poco saranno 5 anni per me su maxartis, per altri molti di più. E' sempre piacevole ritrovarsi ogni tanto anche solo per un like con coloro con cui ho iniziato. Ho sempre avuto piacere nel mantenere una costante frequentazione, a prescindere da pubblicazione e/o commenti. Se poi ho qualcosa da scrivere, ogni tanto anche se praticamente niente rispetto a prima, mi fermo sempre volentieri. Un saluto a tutti.

Mirko Fambrini
post: 143
entrato: Gennaio 25 '17
contatto:

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

Luisa Berti Zago » Aprile 30 '19

" Sono i cosiddetti vetrinisti , una loro caratteristica è quella di mettere il titolo in inglese come se la lingua italiana non avesse abbastanza vocaboli per descrivere in maniera perfetta il significato della foto. Probabilmente pensano di dare un valore aggiunto alle immagini che postano. "

Ahi ahi...
ciò significa che io faccio parte della schiera di permalosi, vetrinisti? :(((
Visto che spesso (alle mie modeste immagini), metto il titolo in inglese? Ho iniziato ad utilizzare l'inglese
quando, parecchi anni fa, iscritta ad un paio di siti esteri, agevolare gli utenti non obbligandoli a tradurre
era anche una forma di gentilezza e poi, l'abitudine è rimasta...
Comunque, essendo l'inglese ormai comprensibile quasi a tutti, non penso che utilizzandolo nei titoli (facilmente traducibili), debba essere una colpa o peggio, una mancanza di modestia...

Luisa Berti Zago
post: 7
entrato: Gennaio 27 '19
contatto:

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

roberto lanza » Aprile 30 '19

...basterebbe metterli entrambi, non è vero che quasi tutti.Sono ancora molti quelli che non lo sanno e io fra questi.

cito: agevolare gli utenti non obbligandoli a tradurre
era anche una forma di gentilezza e poi, l'abitudine è rimasta... 

Perchè la stessa gentilezza non la usi qui che siamo italiani? Non possiamo certo definirci un sito internazionale, non mi risulta che ci siano utenti stranieri.Personalmente lo trovo un po snob, la lingua italiana ha una quantità di vocaboli che l'inglese se lo sogna, mi infastidisce anche quando lo fanno in tv...sono Italiano e ne sono fiero . Francamente, se vedo il titolo in inglese non apro neanche la foto...

Poi, comunque alla fine della fiera, ognuno fa quel che gli pare...

 

roberto lanza
post: 169
entrato: Gennaio 25 '17
contatto:

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

Ivan Catellani » Aprile 30 '19

@Roberto: perfetto il tuo pensiero in ogni singolo vocabolo.

Liberi di mettere un titolo in inglese, se proprio necessita per dare un valore aggiunto, ma accompagnato dal sottotitolo in italiano per chi come me non lo conosce, se non per una manciata di termini tecnici legati alla mia professione. 

Ho appena scritto in un commento alla mitica TereZ che anch'io "sono di campagna" come le sue mucchine fotografate, pertanto se non mi parla in italiano non capisco come non capiscono loro a vaderle dallo sguardo... wink  

Lieta serata.

Ivan

Ivan Catellani
post: 157
entrato: Gennaio 26 '17
contatto:

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

Visitatore » Aprile 30 '19

Hanno paura di me....wink

Forse faccio bene a non criticare, forse faccio male, ma sono diventato un vecchio stronzo bastardo, molto di più di quanto lo fossi da giovane e continuo a vedere fotografie ripetitive, alcune eccezioni ci sono, ma poche in verità. (E qui parte il vostro cazziatone!)

Magari si sono iscritti e poi, confrontando le loro fotografie con quelle pubblicate stanno cercando di imparare. Non siate sempre pessimisti!

Comunque io attendo da mesi che qualcuno mi invii il link a una sua fotografia, prometto che sarò buono, ma sarcastico, tenero, ma bruciante, obiettivo, ma di parte.

Scherzo, ovviamente, certo è che dei "giovani" non si è fatto avanti nessuno.

Comunque, caro Adolfo, io non me la prenderei calda, anzi, non ti curar di loro, ma guarda e passa...

Un grosso ciao a tutti

Pietro

Visitatore
post: 117
contatto:

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

Adolfo Fabbri » Aprile 30 '19

Pietrone mio, tu dici...

"Magari si sono iscritti e poi, confrontando le loro fotografie con quelle pubblicate stanno cercando di imparare. Non siate sempre pessimisti!"

FOSSE VERO!!

Il problema è che il database ti dice che la loro partecipazione (ovvero quando hanno aperto il sito) risale solamente al giorno della loro iscrizione.

Questo vuol dire che se ad esempio si sono iscritti il giorno 01/01/2017,  a partire dal giorno stesso non si sono degnati più di riaprirlo una sola volta. Io posso anche sbagliare, ma il database no! :))

Ecco, noi abbiamo cancellato l'account di quella gente che, più che ovviamente, è libera di fare tutto quello che vuole, ma purtroppo questa regola vale anche per me... laughing

Buon Primo Maggio, Pietro! Riposati!

PS

Le fotografie non te le manda nessuno, ma  sbagliano sicuramente perché non sanno quello che si perdono.  Il motivo è che hanno paura di te, proprio perché sei stronzo e bastardo quasi quanto lo sono io. innocenttongue-out

 

Adolfo Fabbri
post: 320
entrato: Gennaio 21 '17
contatto:

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

Alessandro Cucchiero » Maggio 1 '19

Posso approfittare della riapparizione del Collini? surprised

Gli direi che sì, effettivamente un po’ di paura la fa.
E anche che fa male a non intervenire sotto le foto come tutti. Molto male, perché è un talento e si leggeva molto volentieri.

Quanto alla rubrica in HP, fatta in quel modo l’ho avversata alla nascita e oggi, a ragionevole distanza, ho la conferma che non sbagliavo…

Alessandro Cucchiero
post: 95
entrato: Febbraio 5 '17
contatto:

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

Visitatore » Maggio 1 '19

Carissimo Alessandro, tu mi scrivi:

 

"E anche che fa male a non intervenire sotto le foto come tutti. Molto male, perché è un talento e si leggeva molto volentieri.

Quanto alla rubrica in HP, fatta in quel modo l’ho avversata alla nascita e oggi, a ragionevole distanza, ho la conferma che non sbagliavo…"

 

Il problema è che dopo alcuni minuti ricevo una telefonata minatoria con cazziatone, perché ho fatto scappare il criticato di turno...
Per quanto concerne la mia attività di lettura critica delle foto che mi segnalate, credo che dovreste avere più coraggio e non fare finta di niente. Un'analisi approfondita dell'immagine, non certo perché la faccio io che non sono nessuno, può essere un regalo molto utile all'autore, che può prendere coscienza di elementi. inconsci espressi nella sua fotografia, come trovare argomentazioni su cui meditare e fare tesoro per i suoi scatti futuri, il tutto assolutamente gratis...

Grazie per le tue osservazioni

Un grosso ciao
Pietro

Visitatore
post: 117
contatto:

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

Alessandro Cucchiero » Maggio 2 '19

Grazie a te per la risposta, Pietro.

Peccato per i commenti, mi piacevano... frown

Per l'altra cosa, magari non qui, perché l'argomento è un altro, ma credo che sarebbe interessante un piccolo scambio di vedute sulla rubrica.

Quello che dici è vero, ma ci tengo a sottolineare che io non ce l'ho con la sostanza, ma solo con il meccanismo, e neanche tutto.
Ad ogni modo, se l’impressione che qualcosa non abbia funzionato a dovere è solo mia, la cosa è bell'e finita qui; ma se qualcun altro fosse di questa idea, forse una qualche utilità potrebbe avercela... sealed

 

Alessandro Cucchiero
post: 95
entrato: Febbraio 5 '17
contatto:

Risposta a: UNA DOMANDA PER GLI ULTIMI 10 UTENTI ISCRITTI SU MAXARTIS

Mirko Fambrini » Maggio 2 '19

Considero Pietro una risorsa che, sempre collegandosi a quanto è stato scritto precedentemente, purtroppo può essere visto da alcuni come il male. Comprendo i suoi silenzi, perche poi in fin dei conti... chi glielo fa fare. Chi vuole può sempre provvedere di persona con richiesta personalizzata. Se nessuno lo richiede (anche per la minor visibilità della rubrica a dire il vero), forse in effetti un motivo di permalosità negli utenti in generale c'è. Che poi in realtà è stato buonissimo con tutti. Un ciao grosso come il nostro Pietro. :)

Mirko Fambrini
post: 143
entrato: Gennaio 25 '17
contatto:
«    1 2 3 4 5 6 7    »