Loading...
it

teresa zanetti

La verità è che sono soltanto una persona molto curiosa

Reazioni

Amici

Blog

  • In cima alla scalinata, davanti alle porte chiuse del teatro, ho visto una sagoma che mi ricordava v...
    · 10 ore fa
  • L'uso della linea in natura è un fenomeno molto diffuso. Questo argomento, degno di una ricerca spec...
    · Ieri, 19:15
  • Nell'Ottocento, quando si posava la prima pietra di importanti manufatti pubblici cittadini, era con...
    · Luglio 18

Gruppi

Condividi

Newsfeed

  • teresa zanetti
    teresa zanetti ha commentato la foto
    9 ore fa
    1 0
    teresa zanetti
    9 ore fa
    Sovrapposizione di due scatti direttamente in macchina. Ho fotografato l'opera omonima di Mario Merz, esponendo per la scritta al neon (lo sfondo ne è cos' risultato quasi completamente nero) e l'ho unita alla fotografia sottoesposta di uno stop della stanza blu dell'opera di Cruz Diez. Curiosamente questo ha riportato a galla, come un fantasma, il contenitore (una pentola ovale per la cottura del pesce piena di colatura di cera d'api) in cui è adagiato il tubo al neon e il cavo elettrico che lo alimenta.Sovrapposizione di due scatti direttamente in macchina. Ho fotografato l'opera omonima di Mario Merz, esponendo per la scritta al neon (lo sfondo ne è cos' risultato quasi completamente nero) e l'ho u...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • teresa zanetti
    teresa zanetti apprezza la foto di Tommaso Capolupo
    10 ore fa
    0 0
  • teresa zanetti
    teresa zanetti ha commentato la foto di Ninni Prestianni
    “La chiave sta nel fotografare quelle che sono le tue ossessioni, che siano le mani degli anziani o i grattacieli. Pensa ad una tela bianca, perché questo è quello che hai, e poi pensa a quello che tu ci vuoi vedere. Tu e nessun altro.” David LaChapelle Una tranquilla giornata a voi tutti, Ninni.
    10 ore fa
    1 0
    teresa zanetti
    10 ore fa
    Ciao Ninni, un piacere per gli occhi. Un racconto, il tuo del mare, che non si esaurisce mai. Di questa amo le lacrime di ruggine, il rosso screpolato come una ferita antica mai rimarginata, ma che ha dato alla fine forza all'organismo cui è stata inferta. E mi piace ancor più pensarlo in relazione alla data di ieri, un venticinquennale che mai avremmo voluto celebrare e che pure ha segnato una svolta da cui si è avviato un processo lento, ma inesorabile. Il pittore ha davanti a sé una tela bianca e la riempie secondo quello che gli ispira la sua sensibilità. Il fotografo, sempre secondo quanto gli ispira la sua sensibilità, svuota "il pieno" da tutto il circostante, per andare a evidenziare solo quanto per lui ha significato. Buon tutto. TereCiao Ninni, un piacere per gli occhi. Un racconto, il tuo del mare, che non si esaurisce mai. Di questa amo le lacrime di ruggine, il rosso screpolato come una ferita antica mai rimarginata, ma che ha...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • teresa zanetti
    teresa zanetti ha commentato la foto di Tommaso Capolupo
    teresa zanetti
    Ieri, 22:11
    è necessario connettersi per commentare
  • teresa zanetti
    teresa zanetti apprezza la foto di Alessandro Cucchiero
    #minimal / progressione
    paola lorenzani
    Ieri, 21:50
    Vogliamo parlare di Alessessandro e della sua foto? Bravo , una foto raffinata per i colori e per la composizione. Meritata vetrina! Ciao, Paola
    Marianna Bitto
    Ieri, 21:57
    Complimenti per la vetrina odierna, Ciao Alessandro e buona serata da Marianna.
    Anna Marogna
    2 ore fa
    @mirko ciao,non apprezzare un allievo di Platone significa non amare il dialogo so che non e' così. @paola ,Max E' un social dove garbatamente uno scrive cio' che crede sulla sua opinione X circa la fotografia e non solo "bravo,bene,bis,raffinato,pittorico,like"e lo dovrebbe poter fare senza indicazioni di alcuno ...e so che Alessandro apprezza . ciao e Ale scusa se ho replicato sotto la tua foto che COME DETTO amo per la sua luminosa visione di un oltre.@mirko ciao,non apprezzare un allievo di Platone significa non amare il dialogo so che non e' così. @p...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • teresa zanetti
    teresa zanetti apprezza la foto di Bruno Favaro
    Genova by night Buona serata a tutti, Bruno
    Maurizio Berni
    Ieri, 19:18
    Ciao Bruno, ottimo punto di ripresa con il " matitone " in pp buono il controllo della luce e la bella nitidezza su tutto il frame, un caro saluto. Maurizio.
    Alessandro Cucchiero
    4 ore fa
    O come sarà che quando vedo Genova in foto mi affascina, e se ci passo di persona mi mette l’ansia? La cosa più saggia è continuare a godermela dalle belle foto. Tipo questa, appunto… Salutone!
    è necessario connettersi per commentare
  • teresa zanetti
    teresa zanetti ha caricato 3 nuove foto nell' album chromosaturation
  • teresa zanetti
    teresa zanetti ha commentato la foto
    Luglio 13
    7 0
    Mirko Fambrini
    Luglio 14
    Ciao Teresa, sono contento per questa vetrina ed a parte a te i complimenti volevo farli a tuo marito, amo moltissimo gli scacchi anche se ho smesso di praticarli da un bel po, nell'altro secolo addirittura.. Un saluto.
    Maurizio Berni
    Luglio 14
    Grazie Teresa, la mia attesa non è stata vana, la tua ottima risposta ha risposto al mio pensiero, complimenti anche per il trittico di oggi, un saluto, Maurizio.
    è necessario connettersi per commentare
  • teresa zanetti
    teresa zanetti ha commentato la foto di Mario Vani
    Estate Malinconica. Lieto Mercoledì, Mario
    Luglio 13
    4 0
    Antonella Giroldini
    Luglio 13
    Ciao Mario, un temporale che hai fermato con prontezza restituendo un'atmosfera particolare nei contrasti aspri che mettono in rilievo l'impossibilità di difesa dell'ambiente rurale di fronte ai capricci meteo. Spazi e silenzi rotti dallo scroscio dell'acquazzone. Conversione malinconica. A presto, AntoCiao Mario, un temporale che hai fermato con prontezza restituendo un'atmosfera particolare nei contrasti aspri che mettono in rilievo l'impossibilità di difesa dell'ambiente rurale di fronte ai capri...Vedi altro
    teresa zanetti
    Luglio 13
    un fine estate di terra riarsa, stoppie abbandonate e rotoballe in attesa. la pioggia scrosciante si sovrappone come graffi sull'immagine di questo paesaggio assorto, silenzioso. buon tutto. Tere
    Daniele Bollini
    Luglio 14
    Bravo Mario, hai saputo cogliere l'atmosfera e renderla in un bel b/n. Guardandola mi nasce dentro una sensazione malinconica e mi pare di rivivere il temporale estivo con gli scrosci d'acqua e la terra riarsa che fuma...
    è necessario connettersi per commentare
  • teresa zanetti
    teresa zanetti ha commentato la foto di Riccardo De Filippi
    Tokyo - echi dal passato
    Luglio 11
    1 0
    teresa zanetti
    Luglio 11
    Molto bello il mosso delle due donne sulla sinistra in contrapposizione alla monumentale fissità del tempio (è per caso il Senso-Ji?). Azzeccato (davvero un bel stato un dono della dea bendata) l'assortimento dei colori degli obi delle due donne con quello generale e del cartiglio del tempio. Unico appunto, per me, il tanto nero a destra che costituisce una massa assai pesante e statica non sufficientemente bilanciata dal colore e dal movimento sulla sinistra. Benvenuto nel sito e buona permanenza. E buon tutto! TereMolto bello il mosso delle due donne sulla sinistra in contrapposizione alla monumentale fissità del tempio (è per caso il Senso-Ji?). Azzeccato (davvero un bel stato un dono della dea bendata) l'asso...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: