Loading...
it

Alberto Orlandi

Reazioni

Amici

Bruno Favaro
Condividi

Newsfeed

  • Alberto Orlandi
    Alberto Orlandi ha commentato la foto
    Morandi Bridge down
    Ivan Catellani
    Settembre 15
    Impressionante il netto distacco del blocco stradale e l'apparenza esile dei pilastri di sostegno del viadotto, il tutto quasi come un tetto sopra ai palazzi sottostanti ... assolutamente terrificante. La compressione del tele non rende giustizia alle dimensioni del blocco caduto, un tratto di ben 210 mt (così ho letto) che in questa vista sembra essere di gran lunga inferiore e non aver causato danni. Un saluto. IvanImpressionante il netto distacco del blocco stradale e l'apparenza esile dei pilastri di sostegno del viadotto, il tutto quasi come un tetto sopra ai palazzi sottostanti ... assolutamente terrificante...Vedi altro
    Alberto Orlandi
    Settembre 16
    Ciao Ivan, grazie. Qui oltre alla compressione del tele c'è anche una questione di prospettiva. La ripresa è stata fatta da un punto frontale rispetto al ponte e non molto più elevato, quindi i 210 metri si sono notevolemente ridotti. Sono più evidenti ovviamente da un punto di ripresa laterale. Poi ne pubblico una per darti l'idea. Buona domenicaCiao Ivan, grazie. Qui oltre alla compressione del tele c'è anche una questione di prospettiva. La ripresa è stata fatta da un punto frontale rispetto al ponte e non molto più elevato, quindi i 210 me...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Alberto Orlandi
    Alberto Orlandi apprezza la foto di Salvatore Paesano
    “...letting go...”
    Salvatore Paesano
    Settembre 16
    Grazie Tiziano
    Maurizio Berni
    Settembre 16
    Ciao Salvatore, un taglio e una composizione ardita e non ha caso, che dimostra l'ottima cultura fotografica, bella, complimenti, buona domenica, Maurizio.
    Salvatore Paesano
    Settembre 16
    Grazie Maurizio
    è necessario connettersi per commentare
  • Alberto Orlandi
    Alberto Orlandi ha caricato 1 nuove foto nell'album genova
    Morandi Bridge down
  • Alberto Orlandi
    sulle crete
    Bruno Favaro
    Settembre 11
    Ottima, veramente ottima Massimiliano. Con un sapiente uso della luce hai prodotto questo quadretto magnifico, nel quale coesiste in armonia il gruppo di pecorelle con il lavoro dell'uomo simboleggiato dal trattore. La bassa luminosità crea una piacevole atmosfera, e dà più forza alle pennellate di luce che evidenziano la sinuosità del terreno.
    Un salutone, Bruno
    Ottima, veramente ottima Massimiliano. Con un sapiente uso della luce hai prodotto questo quadretto magnifico, nel quale coesiste in armonia il gruppo di pecorelle con il lavoro dell'uomo simboleggiat...Vedi altro
    Tiziano Banci
    Settembre 11
    Una costruzione paesaggistica vista in un ottica un po' diversa dall0usuale. Mi piace il risultato ottenuto. Ciao, Tiziano
    è necessario connettersi per commentare
  • Alberto Orlandi
    Alberto Orlandi apprezza la foto di Enrico Maniscalco
    Periferia (San Pietroburgo)
    Alessandro Cucchiero
    Settembre 12
    Questo tipo di composizione io la chiamo ‘dei prospetti celati’, e mi piace moltissimo. Qui c’è anche un’ottima corrispondenza di colore che armonizza il tutto. Bella.
    Tiziano Banci
    Settembre 13
    Uno schema visivo delicato e intelligente che coglie e sfrutta bene la sintassi estetico visiva offerta dal luogo e dalla situazione urbana. Un qualcosa frammisto fra Ghirri e bresson. Scatto per me davvero molto valevole. Ciao, Tiziano
    Mario Vani
    Settembre 16
    Ciao Enrico, una barriera che sembra avvolgere i palazzi come a volerli proteggere restituendo una sensazione alienante dove il silenzio sembra protagonista. La barriera, grazie all'assonanza di forma e colore, si integra perfettamente con i palazzi, mentre in basso il prato costituisce un piccolo ma importante appiglio per dirci che c'è anche la natura. Complimenti, MarioCiao Enrico, una barriera che sembra avvolgere i palazzi come a volerli proteggere restituendo una sensazione alienante dove il silenzio sembra protagonista. La barriera, grazie all'assonanza di forma...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Alberto Orlandi
    profilo
    Bruno Favaro
    Settembre 11
    Una delle due foto "inventate" dal (quasi) nulla, ed ancora una volta il risultato è molto piacevole.
    Un salutone, Bruno
    Tiziano Banci
    Settembre 11
    Molta parte del corpo oscurato in controluce della ragazza finisce per collimare malamente sulla fascia nera sullo sfondo. Questo penalizza un po' il rilievo della silhouette che sarebbe stata ben altra cosa se lo sfondo era chiaro e uniforme. Peccato, lo scatto era ben eseguito. Ciao, TizianoMolta parte del corpo oscurato in controluce della ragazza finisce per collimare malamente sulla fascia nera sullo sfondo. Questo penalizza un po' il rilievo della silhouette che sarebbe stata ben alt...Vedi altro
    Alessandro Cucchiero
    Settembre 12
    Alberto, Bruno, Tiziano, grazie mille! A me questa foto piace (ovvio) e mi dispiaceva vederla ignorata. Nel bene e nel male.
    L’obiezione di Tiziano, ahimè, è alla base della composizione. L’intento era proprio di ‘segare’ in due la figura e il fotogramma, lasciare il piccolo suggerimento della testa e delle gambe e il resto alla fantasia. La spezzatura l’ho anche sottolineata con i colori (sotto, non era così blu). Insomma un gioco, ma come tutti i giochi può anche non piacere, ma sono contento che me l’abbia detto…
    Alberto, Bruno, Tiziano, grazie mille! A me questa foto piace (ovvio) e mi dispiaceva vederla ignorata. Nel bene e nel male.
    L’obiezione di Tiziano, ahimè, è alla base della composizione. L’int...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Alberto Orlandi
    Alberto Orlandi apprezza la foto di Elis Bolis
    Bruno Favaro
    Settembre 11
    Ciao Elis, una foto che è nelle mie corde. La trovo molto ben composta, e soprattutto scattata nell'ora giusta. Una atmosfera dorata, che colora il mare con una luce calda, e quei nuvoloni, che potrebbero sembrare un disturbo, in realtà sono un valore aggiunto per regalare importanza anche al cielo e per dare una "personalità" distintiva a questa tua bella immagine. Per gusto personale contrasterei un po' di più i nuvoloni, per dargli più "forza", ma è appunto solo una questione di gusto personale.
    Una foto valida, come quelle di questa serie che mi sono visto ora.
    Un salutone, Bruno
    Ciao Elis, una foto che è nelle mie corde. La trovo molto ben composta, e soprattutto scattata nell'ora giusta. Una atmosfera dorata, che colora il mare con una luce calda, e quei nuvoloni, che potreb...Vedi altro
    Tiziano Banci
    Settembre 11
    Ancora uno scatto felice e raffinato. Davvero in gamba. Ciao, Tiziano
    è necessario connettersi per commentare
  • Alberto Orlandi
    Alberto Orlandi ha caricato 1 nuove foto nell'album genova
    Genova, il dopo Morandi
  • Alberto Orlandi
    Alberto Orlandi ha commentato la foto di Fiamma Magnacca
    "Occhioni languidi"
    Alberto Orlandi
    Settembre 11
    Eh sì perché l'architetto disegna l'insieme ma è nel particolare che l'occhio si fa languido. Eheheheh
    Maurizio Berni
    Settembre 11
    Ciao Fiamma, un mondo pieno di facce bizzarre che il tuo occhio compositivo coglie nei migliore dei modi, particolari ben astratti in un contesto senza dubbio maggiore, ottima e molto particolare, un caro saluto, Maurizio.
    Tiziano Banci
    Settembre 11
    Ma dove le vai a cercare queste case? Un volto buffo con tanto di occhietti sopraccigliosi. Fantastica. Ciao, Tiziano
    è necessario connettersi per commentare
  • Alberto Orlandi
    Alberto Orlandi ha commentato la foto di Federico Putignano
    Quiet. 🌅 Questa è stata davvero una grande avventura, una notte senza dormire, con 700km di viaggio sulle spalle e davvero tantissima voglia di ottenere il risultato. Qui ci troviamo all'Alpe di Siusi, dove possiamo notare il massiccio del Sassolungo e Sassopiatto, immerse in questa meravigliosa vallata che possiamo tranquillamente ricondurre alle immense vallate tolkeniane.Quiet. 🌅 Questa è stata davvero una grande avventura, una notte senza dormire, con 700km di viaggio sulle spalle e davvero tantissima voglia di ottenere il risultato. Qui ci troviamo all'Alpe di Siusi, dove possiamo notare il massiccio del Sassolungo e Sassopiatto, immerse in questa meravigliosa va...Vedi altro
    Tiziano Banci
    Settembre 11
    La disposizione degli elementi in gioco sui vari piani inseriti nell'atmosfera sospesa delle nebbioline trnfr l'immagine affasciante ed idilliaca. Davvero un bello scatto giustamente premiato. Ciao, Tiziano
    Federico Putignano
    Settembre 11
    Grazie mille a tutti!
    piero puntoni
    Settembre 12
    Mi ripeterei... Posto in vetrina meritatissimo. Complimenti Federico!
    ;piero
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: