Loading...
it

Mario Vani

Mi resi conto di cominciare a scattare qualche foto interessante il giorno in cui mia moglie mi disse:"Mario... da un po' di tempo le tue foto non le capisco più..."

Il Mio compleanno


30 Aprile

Amici

Condividi

Newsfeed

  • Mario Vani
    Mario Vani ha caricato 1 nuove foto nell'album TRASTEVERE OGGI (Portfolio 2016/2017)
    FOTO N.38
    Alessandro Cucchiero
    Ieri, 14:34
    Un sontuoso e vissuto gattone trasteverino ama stare dove sta, anche se passa gente. Ma lui è lui, ed è la gente che deve imparare a non scocciare. L’avviso parla chiaro, io v’hoddetto…
    Metafora felina della Città Eterna: io c’ho 27 secoli, nun me state a cojonà.
    Un sontuoso e vissuto gattone trasteverino ama stare dove sta, anche se passa gente. Ma lui è lui, ed è la gente che deve imparare a non scocciare. L’avviso parla chiaro, io v’hoddetto…
    Metafor...Vedi altro
    Bruno Favaro
    Ieri, 21:44
    Troppo simpatica questa foto. Basterebbe il gatto da solo, ma col biglietto di "avviso" diventa super. E considerando che siamo a Trastevere, perchè non azzardare che questo sia proprio "Romeo, er mejo gatto der Colosseo", come si autodefinisce il gattone co-protagonista del mitico cartone "Gli Aristogatti"? Tu hai due figlie, e mi sa che ti sarai fatto anche tu una bella scoprpacciata di cartoni animati...e quindi di sicuro conosci il gatto di cui parlo.
    Un salutone!
    Bruno
    Troppo simpatica questa foto. Basterebbe il gatto da solo, ma col biglietto di "avviso" diventa super. E considerando che siamo a Trastevere, perchè non azzardare che questo sia proprio &quo...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Mario Vani
    Mario Vani ha caricato 1 nuove foto nell'album TRASTEVERE OGGI (Portfolio 2016/2017)
    FOTO N.37
  • Mario Vani
    Mario Vani ha caricato 1 nuove foto nell'album TRASTEVERE OGGI (Portfolio 2016/2017)
    FOTO N.36
  • Mario Vani
    Mario Vani ha commentato la foto
    FOTO N.35
    Aprile 21
    1 0
    Mario Vani
    Aprile 21
    Il portfolio, come lo intendo io, è un lavoro unitario la cui lettura dovrebbe viaggiare attraverso un unico filo conduttore collegato dalle varie foto che lo compongono. Ad esempio se prendiamo le ultime 7 foto, vediamo che ci raccontano di una turista che sceglie oggetti esposti sulla bicicletta di un artista/venditore di Trastevere. La foto successiva riprende la bicicletta accanto ad un divieto di sosta. Nella foto successiva compare il divieto di sosta violato da due vespe. Nella foto successiva osserviamo il vigile mentre scrive la multa. Nella successiva compaiono gli strani simboli scritti sui muri a richiamare la scrittura del verbale. Un verbale incomprensibile ed inaccettabile dal multato che, con espressione affatto felice, fa la sua comparsa nella foto successiva mentre si accinge ad accendere una sigaretta. Sigaretta, che viene accesa nell'ultima foto, con la persona che sembra più tranquilla.
    Il fumatore e la scritta sulla serranda sono gli elementi che ci porteranno alla successiva foto di domani. E così via fino alla fine del portfolio...
    Se si riescono a cogliere questi particolari io penso che tutto il lavoro può regalare maggior soddisfazione.
    E' come vedere un piccolo film.
    Approfitto per mandare aun ringraziamento a tutti coloro che hanno la pazienza di seguire questo lungo lavoro.
    Ciao, Mario
    Il portfolio, come lo intendo io, è un lavoro unitario la cui lettura dovrebbe viaggiare attraverso un unico filo conduttore collegato dalle varie foto che lo compongono. Ad esempio se prendiamo le ul...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Mario Vani
    Mario Vani ha caricato 1 nuove foto nell'album TRASTEVERE OGGI (Portfolio 2016/2017)
    FOTO N.34
    Aprile 21
    2 0
    Maurizio Berni
    Aprile 21
    Al vizio non si riesce a dire di no.... alla salute penseremo poi...una routine di vita per tanti nella normalità, certo che l'espressione del viso non sembra delle migliori, uno scatto che accomuna il prossimo postato e che ben esprime il mio concetto, ottimo scatto come sempre, ciao, Maurizio.Al vizio non si riesce a dire di no.... alla salute penseremo poi...una routine di vita per tanti nella normalità, certo che l'espressione del viso non sembra delle migliori, uno scatto che accomuna i...Vedi altro
    Ester Di Stefano
    Ieri, 00:16
    Interessante, forse anche inquietante l'espressione del personaggio da te ripreso in modo certamente frettoloso,oserei dire "furtivo"lo si evince da una "défaillance", il taglio della mano destra che, in condizioni più ragionate, ad un maestro non sarebbe mai accaduto! Ciao, EsterInteressante, forse anche inquietante l'espressione del personaggio da te ripreso in modo certamente frettoloso,oserei dire "furtivo"Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Mario Vani
    Mario Vani ha caricato 1 nuove foto nell'album TRASTEVERE OGGI (Portfolio 2016/2017)
    FOTO N.33
    Aprile 21
    3 0
    Maurizio Berni
    Aprile 21
    Un susseguirsi di mani diverse ma dall'intelligenza simile...lasciare un segno del proprio passaggio...forse per loro è importante...e mi fermo qui...ciao.
    Ivan Catellani
    Aprile 21
    Normalmente la storia ci insegna ad osservare i segni delle "civiltà" che si sono susseguite nel tempo: in futuro si osserveranno invece i segni della nostra "inciviltà" che non manchiamo di evidenziare ovunque. Una immagine che attrae nella sua connotazione grafica (..passami il termine) ma che diviene a mio avviso anche un un documento di forte denuncia. Complimenti! IvanNormalmente la storia ci insegna ad osservare i segni delle "civiltà" che si sono susseguite nel tempo: in futuro si osserveranno invece i segni della nostra "inciviltà" che non ma...Vedi altro
    Sergio Trezzi
    Ieri, 09:33
    Convengo con le osservazioni degli amici...ma anche i grafiti possono diventare qualcosa di sicuramente interessante: in fotografia ne facciamo tutti un grande uso, e in questo caso (estrapolandola dal contesto portfolio) Mario ne fa un uso originale strutturandola in maniera grafica e studiando il taglio, riesce a trasformarla in un opera che si ispira alla pittura di Jackson Pollock. Un caro saluto a tutti voi.Convengo con le osservazioni degli amici...ma anche i grafiti possono diventare qualcosa di sicuramente interessante: in fotografia ne facciamo tutti un grande uso, e in questo caso (estrapolandola da...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Mario Vani
    Mario Vani apprezza la foto di Santo Algieri
    Elisa -Agosto 2012-
    Aprile 21
    0 0
  • Mario Vani
    Mario Vani apprezza la foto di Santo Algieri
    Eclissi _Agosto 2012-
    Aprile 21
    0 0
  • Mario Vani
    Mario Vani ha commentato la foto di Bruno Favaro
    Il Kamikaze
    Aprile 20
    4 0
    Maurizio Berni
    Aprile 21
    Ciao Bruno, un fermo immagine perfetto di questo gabbiano in perfetta picchiata sulla preda...speriamo sia cibo...ottima la luce di un cielo neutro che contribuisce all'ottimo isolamento del soggetto, un saluto, Maurizio.
    Guido Pucciarelli
    Aprile 21
    Mi piace molto questa tua cattura aerea. Forse perché aiutato dallo sfondo ma il gabbiano buca veramente lo schermo. Grande tecnica. un saluto, guido.
    Sergio Trezzi
    Ieri, 09:41
    Ciao Bruno. Una proposta essenzialmente indiscutibile, chi di noi non ne ha una simile nel suo archivio? Mi piace il momento che indica oltre che la picchiata anche una leggera virata: il fascino del volo fotografie che fanno sempre riemergere un grande desiderio di libertà. CiaoCiao Bruno. Una proposta essenzialmente indiscutibile, chi di noi non ne ha una simile nel suo archivio? Mi piace il momento che indica oltre che la picchiata anche una leggera virata: il fascino del ...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Mario Vani
    Mario Vani ha commentato la foto di marianna bitto
    Lo spettatore
    Aprile 20
    2 0
    Mario Vani
    Aprile 20
    Ciao Marianna, immagine ottimamente composta e restituita ai nostri occhi per farci apprezzare un momento di grande suggestione: il mangiafuoco che si esibisce mentre il suo cane si tiene a debita distanza... Bella. Ciao, Mario
    Ivan Catellani
    Aprile 21
    Ciao Marianna, una immagine che non manca di attrarre l'attenzione per la scena che riporta ed il modo con il quale sono disposti gli elementi in campo. La composizione si gioca nella triangolazione stuoia-artista-fiamma con quest'ultima che si sviluppa al massimo dell'effetto esattamente nello spazio a metà tra le due nicchie e dopo aver colto questo percorso l'occhio percepisce la presenza discreta di quello che sembra essere al momento l'unico spettatore, il cane che legato al corrimano osserva a debita distanza lo spettacolo. La sua testa ed i suoi occhi sono girati nella direzione dell'artista e della fiammata. La conversione nel bel b/n contrastato enfatizza ulteriormente la scena di street. Complimenti, un buon lavoro che si osserva con piacere. Lieta serata. IvanCiao Marianna, una immagine che non manca di attrarre l'attenzione per la scena che riporta ed il modo con il quale sono disposti gli elementi in campo. La composizione si gioca nella triangolazione s...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: