Loading...
it

Marianna Bitto

Reazioni

Amici

Ninni Prestianni
Alessandro Cucchiero
Antonella Giroldini
Maurizio Berni
GabrieleCollini
Bruno Favaro
Ivan Catellani

Gruppi

Condividi

Newsfeed

  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha commentato la foto di Ninni Prestianni
    “La fotografia non riguarda la cosa fotografata, ma come quella cosa appare fotografata.” Barry Winogrand Un sereno fine settimana a voi tutti, Ninni.
    Fabio Rubino
    Febbraio 11
    Pura bellezza
    claudio mantova
    Febbraio 11
    Composizione rigorosa e direi perfetta. Materia luce colore ombre, non manca nulla in questa preziosa immagine. Complimenti, ciao
    Elis Bolis
    Febbraio 11
    ciao Ninni, particolari inseriti perfettamente nel "tuo" formato che sembrano un astratto di grande rigore ed eleganza. Complimenti carissimo Elis
    è necessario connettersi per commentare
  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha commentato la foto di Antonella Giroldini
    Oasi in un deserto di terra
    Febbraio 9
    14 0
    Livio Prandoni
    Febbraio 11
    superba la val d'Orcia, qualsiasi scatto si faccia anche senza la luce perfetta restituisce sempre una grande fascino e purezza , mi piace questo tuo scatto minimalista ma pieno di pathos.
    Mario Vani
    Febbraio 13
    Molto bello e suggestivo questo paesaggio che offre una visione rattristata dalle nubi cupe ma valorizzata esteticamente dalla grande luce che accarezza le colline in una composizione superba. Complimenti Anto. Mario
    Fiamma Magnacca
    Febbraio 13
    Ciao Anto, morbida e raffinata questa proposta, mi attira la sua naturalezza, molto ben composta. Brava e complimenti! Un salutone Fiamma
    è necessario connettersi per commentare
  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha commentato la foto
    Il mare d'inverno
    roberto lanza
    Febbraio 8
    ciao Marianna, fiamma ha ragione, il b\n è un po spento. Mancano i bianchi, la gamma tonale non è completa. ti allego una modifica che mi sono permesso di fare sulla tua foto, intervenendo sui valori tonali. ciao ro
    Mirko Fambrini
    Febbraio 9
    Ciao Marianna, indubbiamente Livorno, quel luogo si presta bene a certi tipi di scatti. Volevo cogliere l'occasione per dire un mio pensiero sul bianco e nero, in questo caso indubbiamente grigino, e per questo normalmente si presta a rilievi sui toni. Leggendo il titolo che hai dato, come osservatore, posso e voglio pensare che il grigio sia voluto in questi termini, magari sbagliando. Può esserci l'intenzione dell'autore di associare a questi riflessi ed a questa atmosfera una grigiore generale trasmettendo all'osservatore una immagine più iconografica di una giornata invernale. Il problema è che osservando la foto si percepisce una bella giornata assolata, magari fredda non saprei, ma la luce sulle onde ci dice la forte presenza del sole. Adolfo dice che non esiste un b/n per tutte le pietanze e lo condivido. Esistono tanti modi di interpretare il bianco e nero, e tra questi è certamente presente anche il mono-grigio. In questo caso però a mio avviso non appare appropriato a trasmettere quello che il titolo indica, se questa era l'intenzione. Un saluto.Ciao Marianna, indubbiamente Livorno, quel luogo si presta bene a certi tipi di scatti. Volevo cogliere l'occasione per dire un mio pensiero sul bianco e nero, in questo caso indubbiamente grigino, e ...Vedi altro
    Marianna Bitto
    Febbraio 9
    Un grazie a Fiamma per la bella lettura e a Roberto per la correzione che apprezzo molto.Grazie anche a Mirko per l'interesse mostrato,la giornata era tiepida e assolata ed il grigino ahimè non era voluto.Purtroppo non ho ben valutato la gamma tonale.Grazie ancora a tutti per i consigli che sapete accetto sempre e volentieri.MariannaUn grazie a Fiamma per la bella lettura e a Roberto per la correzione che apprezzo molto.Grazie anche a Mirko per l'interesse mostrato,la giornata era tiepida e assolata ed il grigino ahimè non era vo...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha commentato la foto di Fabio Rubino
    La mia piccola
    Fabio Rubino
    Febbraio 9
    Grazie mille per i vostri commenti e per la vetrina. Beh il gran merito è di mia figlia. Buona giornata a tutti
    Antonella Giroldini
    Febbraio 9
    Ciao Fabio, ci vedo complicità, serenità e anche un pizzico di ammirazione nei tuoi confronti. In quegli occhi e in quel sorriso disarmanti da quanto siano spontanei e comunicativi. In più c'è quel senso di amorevole benessere che provi ttrasmesso i toto nello scatto. Per me una condizione fondamentale. Se lo stato d'animo quando scatti è positivo, inevitabilmente viene impresso nello scatto. Persino la marca dello spallino diventa un dolce vezzeggiativo rivolto a tua figlia. E' dolcissimo questo ritratto. Buona serata, AntonellaCiao Fabio, ci vedo complicità, serenità e anche un pizzico di ammirazione nei tuoi confronti. In quegli occhi e in quel sorriso disarmanti da quanto siano spontanei e comunicativi. In più c'è quel se...Vedi altro
    Enrico Lorenzetti
    Febbraio 9
    ciao, meritevole la sua bellezza di questa vetrina.. ottimo b\n ciao
    è necessario connettersi per commentare
  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha commentato la foto di Ivan Catellani
    Titolo: ... quella bici color turchese...
    Febbraio 8
    12 0
    Enrico Lorenzetti
    Febbraio 9
    cmq un insegna per dare servizio al turista che cerca una bici per muoversi, complimenti all'artista, la trovo bella ma soprattutto originale, una bella foto!
    silvia baroni
    Febbraio 9
    ma con quel che costa la tassa sulle insegne ..conviene più mettere l'oggetto in questione e poi.... in un luogo di interesse storico artistico come montepulciano hanno optato per la scelta giusta complimenti per il colpo d'occhio dove spicca il turchese della bici d'epoca nella teoria di archi bravo ivan ma con quel che costa la tassa sulle insegne ..conviene più mettere l'oggetto in questione e poi.... ...Vedi altro
    Mario Vani
    Febbraio 9
    Ciao Ivan, bèh...verrebbe da chiedersi come ci sia finita lì ! Se tu non lo avessi svelato, il mistero sarebbe rimasto... Simpatica immagine Ciao, Mario
    è necessario connettersi per commentare
  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha commentato la foto di Tiziano Banci
    Intorno al Teatro del Silenzio (colline di Lajatico)
    Febbraio 6
    12 0
    Bruno Favaro
    Febbraio 7
    Ciao Tiziano! Ma lo sai che spesso anche io provo queste inquadratura, mi piace guardare nel mirino e vedere una piccolissima zona a fuoco e lo sfondo ovattato, mi sembra quasi di isolarmi dal contesto, assorto. E spesso è più l'emozione che mi dà appunto il guardare al momento dentro il mirino che non poi il risultato della foto, anche perchè la sensazione di sfocatura varia moltissimo a seconda di come si guarda l'immagine finale, a che dimensione, a che distanza etc... e spesso non vi ritrovo il pathos che mi aspettavo. Tutto questo discorso non è collegato assolutamente ad un giudizio sulla tua immagine, ma semplicemente è un modo per dirti che è una tecnica che mi è famigliare, anche se poi, invero, a memoria non ricordo di aver mai spedito una foto così, ma nel mio archivio ne ho, eccome!
    Queste sono, come ho detto, un tipo di foto molto personali, nelle quali si vede un particolare che ci attira e lo si isola dal resto per dargli il ruolo di protagonista. Vedo che anche Silvia è sulla mia stessa lunghezza d'onda, parlando di foto oniriche, perchè con estraniarmi dal contesto, come ho scritto prima, intendo anche questo. E' un tipo di foto nel quale mi ci ritrovo, e che apprezzo. Tecnicamente è fatta molto bene, i colori sono quelli rasserenanti della campagna, e proprio per questo proverei a tagliare tagliare due centimetri in alto in modo che rimanga solo quel verde brillante, facendo scomparire quel pezzettino di zona più grigia, rientrando poi nel formato 3:2 tagliando il necessario in verticale.
    Un salutone! Bruno
    Ciao Tiziano! Ma lo sai che spesso anche io provo queste inquadratura, mi piace guardare nel mirino e vedere una piccolissima zona a fuoco e lo sfondo ovattato, mi sembra quasi di isolarmi dal contest...Vedi altro
    Tiziano Banci
    Febbraio 7
    Grazie dell'attento commento e dei consigli Bruno. Mi fa piacere che tu condivida questo modo di riprendere fotografico. Un caro saluto. Tiziano
    paola lorenzani
    Febbraio 8
    Ciao Tiziano,ho seguito con molto interesse i commenti espressi sotto questa foto che mi ha colpito da subito. Bruno, ti consiglia di provare a tagliare la parte in alto, lasciando solo il verde, ciò supporta quello che avevo pensato pure io appena ho visto l'immagine. Condivido ciò che hai scritto per come senti la fotografia talvolta. Complimenti, ciao Paola.Ciao Tiziano,ho seguito con molto interesse i commenti espressi sotto questa foto che mi ha colpito da subito. Bruno, ti consiglia di provare a tagliare la parte in alto, lasciando solo il verde, ciò ...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha caricato 1 nuove foto nell'album Varie
    Relax : ieri ed oggi
    Bruno Favaro
    Febbraio 6
    Notevole questa foto Marianna. Nella sua apparente semplicità descrive molto bene quello che ci dice il titolo che hai intelligentemente scelto. In primo la gioventù ruspante (l'oggi) in scarpe da tennis, bicicletta con tanto di cestino, felpa e...ovviamente il cellulare. Laggiù la bellezza del "tradizionale" (l'ieri) sia nell'abbigliamento che nelle abitudini (la lettura del cartaceo). La signora è laggiù, molto distante, ma ha una tale bellezza che è come se fosse in primo piano anche lei, perchè non ci si stanca di guardarla.
    Molto buono il BN e veramente particolare il luogo: le due protagoniste sembrano isolate dal mondo, circondate dall'acqua e dal silenzio. Ottima!
    Un salutone, Bruno
    Notevole questa foto Marianna. Nella sua apparente semplicità descrive molto bene quello che ci dice il titolo che hai intelligentemente scelto. In primo la gioventù ruspante (l'oggi) in scarpe da ten...Vedi altro
    Fiamma Magnacca
    Febbraio 7
    Brava Marianna, hai colto al meglio e con tempestività il messaggio comunicativo della scena che ti sei ritrovata davanti. Mi piace molto la disposizione naturale su due piani, uno spazio intelligente davanti, denota anche occhio geometrico. Ciao FiammaBrava Marianna, hai colto al meglio e con tempestività il messaggio comunicativo della scena che ti sei ritrovata davanti. Mi piace molto la disposizione naturale su due piani, uno spazio intelligente...Vedi altro
    Ivan Catellani
    Febbraio 7
    Due situazioni apparentemente simili, ma diverse nella sostanza: un modo fine per raccontarci una tua riflessione concettuale. Complimenti, sempre acuta nel tuo modo di osservare la realtà. Un saluto. Ivan
    è necessario connettersi per commentare
  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha commentato la foto di Fabrizio Benelli
    Tocco di rosso
    Maurizio Berni
    Febbraio 6
    Ciao Fabrizio, alta scuola fot. uno scatto ben composto dove la persona di spalle al buon accostamento dei colori della parete, serve come elemento per rafforzare il poster a parete, pur bello per il punto forte di colore , ma di poca inventiva fot. se lasciato solo. molto bene, la battaglia in fam. è stimolante, un salutone, Maurizio.Ciao Fabrizio, alta scuola fot. uno scatto ben composto dove la persona di spalle al buon accostamento dei colori della parete, serve come elemento per rafforzare il poster a parete, pur bello per il ...Vedi altro
    Michela Favaro
    Febbraio 6
    Scusi...Lei sarebbe il principiante?
    Mamifacciailpiacere...direbbe Totò e pure io.
    Certo vedere l'Anto all'opera ti avrà agevolato, ma questo non si insegna. Per questo scatto bisogna avere occhio e prontezza, caro mio...E' una questione di composizione: persino la fascia nera del maglione si appoggia sulla fuga dei mattoncini...
    Vai così, che vai bene! Saluti all'Anto...
    LaMichi

    P.S. Te lo dico sottovoce...shhh...guarda la sezione dei mattoncini a dx e sx...Quello che voglio suggerirti si vede bene in alto negli spigoli...Visto?
    Scusi...Lei sarebbe il principiante?
    Mamifacciailpiacere...direbbe Totò e pure io.
    Certo vedere l'Anto all'opera ti avrà agevolato, ma questo non si insegna. Per questo scatto bisogna av...Vedi altro
    Livio Prandoni
    Febbraio 11
    fantastico scatto, lo trovo superbo , una foto si street di grande impatto, cosa dire .....trovo che ci sono tutti gli elementi al posto giusto, complimenti
    è necessario connettersi per commentare
  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha commentato la foto di Guido Pucciarelli
    s.t.
    Gian Antonio Giordano
    Febbraio 6
    Rigorosa nelle lineee e ottima compo così come il B.N. Complimenti
    Maurizio Berni
    Febbraio 6
    Ottime geometrie in una compo perfetta nel pari lato, apprezzabile la diversità degli elementi inseriti con quel riflesso minimale ma di buona importanza per una spinta maggiore all'ottimo frame, complimenti x la vetrina odierna, un saluto, Maurizio.Ottime geometrie in una compo perfetta nel pari lato, apprezzabile la diversità degli elementi inseriti con quel riflesso minimale ma di buona importanza per una spinta maggiore all'ottimo frame, comp...Vedi altro
    Michela Favaro
    Febbraio 6
    Complimenti per l'HP...Decisamente ben composta, geometrica e severa se non fosse per i monti che si rispecchiano nella finestra addolcendo il tutto.
    Bravo.
    Michela
    è necessario connettersi per commentare
  • Marianna Bitto
    Marianna Bitto ha caricato 1 nuove foto nell'album I non luoghi
    Camera con vista
    roberto lanza
    Gennaio 30
    ciao Marianna, tante le domande che ci si puo porre davanti q una foto come questa.Una finestra sbarrata e davanti una sedia vuota, con una giacca abbandonata sopra... dov'è o dove è andato il proprietario? Quanto tempo è passato? cosa c'è oltre gli alberi,? Una foto, 1000 storie. Un buon b\n, bilanciato e funzionale <ll'immagine. Mi piace,brava rociao Marianna, tante le domande che ci si puo porre davanti q una foto come questa.Una finestra sbarrata e davanti una sedia vuota, con una giacca abbandonata sopra... dov'è o dove è andato il proprie...Vedi altro
    Mirko Fambrini
    Gennaio 31
    Ciao Marianna, scherzando un pochino consentimi una battuta dopo aver letto il commento il commento di Roberto, aggiungendo un po di domande tipo speriamo che abbia vinto una casa con il gratta e vinci, dovrebbe ritingere la stanza e quella giacca dovrebbe essere portata in lavanderia.. . Tornando un po più serio e dopo aver letto invece l'articolo che Roberto ha suggerito mi richiama invece un passo che per questioni di tempo copio-incollo "In questo tipo di approccio non si tratta ovviamente di “indovinare” le intenzioni dell’autore. L’immagine innesca una deriva di pensiero in un certo senso autonoma, essa cresce nella mente dell’osservatore e così si tiene viva, alimentandosi del potenziale creativo della platea dei fruitori. I significati dell’opera non vengono traslati unilateralmente dall’autore al fruitore, ma vengono co-costruiti, in un continuo rimando simbolico tra l’autore, l’opera e l’osservatore. Così che lo stesso fotografo, infine, sia aiutato dal fruitore a scoprire nella propria immagine significati che erano in embrione, ma che non erano ancora del tutto svelati. A questo, per me, serve la critica fotografica. E non occorre avere il patentino per esercitarla proficuamente. Ciascun fruitore d’arte è un “critico”, e ciascuno può contribuire, con un minimo d’impegno, a questa continua fecondazione di significati." Si dovrebbe integrare con delle considerazioni in merito al percorso dell'autore, ed infine si dovrebbe spogliarsi di alcune pregiudiziali che taluno (tipo me) ha su questo genere. Considerando le premesse debbo dire che apprezzo la piena esposizione su tutto il frame, a mostrare tutta la visione e gli elementi presenti. Un po alte le luci sulla visuale della finestra, ma gli alberi rimangono comunque presenti. L'inserimento di questa foto in una serie rafforza la visione dell'autore e senz'altro aiuta l'osservatore ad interagire e comprendere le intenzioni di chi la presenta. Anche se il tema rimane un pochino inflazionato ritengo sempre utile un percorso che si completa in un lungo periodo temporale. Ecco, ho cercato di vincere un mio pregiudizio.. Un saluto.Ciao Marianna, scherzando un pochino consentimi una battuta dopo aver letto il commento il commento di Roberto, aggiungendo un po di domande tipo speriamo che abbia vinto una casa con il gratta e vinc...Vedi altro
    Tiziano Banci
    Febbraio 1
    Si avverte il luogo. L'aria. E te che sei lì a fotografare. Bello scatto. Ciao, Tiziano
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: