Loading...
it

Giuseppe Contino

Ero già iscritto al vecchio Maxartis,non ero un veterano,un paio di anni se non sbaglio,è cambiato molto nella forma,vedremo nei contenuti,scatto per il mio piacere e spero che altri apprezzino i miei lavori,di professione faccio l'operaio, ho un'attrezzatura non professionale ma quello che mi posso permettere,buone cose
cordialmente
Beppe

Reazioni

Amici

Nicola Fruncillo

Gruppi

Condividi

Newsfeed

  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino ha commentato la foto di roberto lanza
    Riley B. King in arte Blues Boy King,meglio conosciuto come B.B. KING scansione da negativo
    Antonio Calò
    Novembre 12
    Bianco e nero....nero....ma il blues che ne vien fuori è....a colori, perché riscalda l'anima....Complimenti
    Mirko Fambrini
    Novembre 12
    Piace rivedere una tua foto Roberto, piace il soggetto che ti invidio, piace la realizzazione considerato anche il negativo e la qualità dell'immagine finale. Triplo piacere. Un saluto.
    Giuseppe Contino
    Novembre 12
    Il Blues ,asfalto della strada della mia conoscenza e amore per la musica,qui ripreso benissimo un grande chitarrista e Bluesman,mi riporta indietro ai ricordi del primo festival blues di Pistoia,lui non c'era ma tanti altri sì,molto bella,buone cose cordialmente BeppeIl Blues ,asfalto della strada della mia conoscenza e amore per la musica,qui ripreso benissimo un grande chitarrista e Bluesman,mi riporta indietro ai ricordi del primo festival blues di Pistoia,lui ...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino ha commentato la foto
    Jonica
    Antonio Calò
    Novembre 11
    Ciao Beppe....l'espressione della ragazza sembra indicare un momento di commozione...noto però una mancanza di maf sul volto...ma dal cellulare mi è difficile esserne certo. Un abbraccio
    Giuseppe Contino
    Novembre 12
    Lo spettacolo era fatto da tre musicisti di musica sefardita lei era la danzatrice,hai visto bene,il fuoco è dietro il viso,ero in dubbio se pubblicarla proprio per questo,ma il tamburo sulla spalla e la sua luce mi piacciono, mi danno l'idea del sole del mediterraneo,in questo caso lo jonio,suggestioni di letture di questi giorni,grazie per l'attenzione e il commento,buone cose cordialmente BeppeLo spettacolo era fatto da tre musicisti di musica sefardita lei era la danzatrice,hai visto bene,il fuoco è dietro il viso,ero in dubbio se pubblicarla proprio per questo,ma il tamburo sulla spalla e...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino apprezza la foto di Antonio Calò
    Sul cavalluccio marino....mentre le onde diventan minacciose.
    Daniele Bollini
    Novembre 11
    una ragnatela, una miriade di gocce scintillanti, una foglia con una coccinella... e tanto spazio per la fantasia. bravissimo!!!! immagine affascinante! Ciao
    Antonio Calò
    Novembre 11
    Sono profondamente commosso per il calore dei vostri commenti...tempo addietro mi rattristavo vedendo altri colleghi vincere premi di un certo spessore e riconoscimenti vari e mi chiedevo...quando toccherà a me ? Eccomi accontentato...si perché non vi è premio più grande, dall'aver reso gioia negli occhi dei miei osservatori. Ora vi lascio come ieri....commentero' i vostri questa notte causa lavoro...un abbraccio a tutti voi.Sono profondamente commosso per il calore dei vostri commenti...tempo addietro mi rattristavo vedendo altri colleghi vincere premi di un certo spessore e riconoscimenti vari e mi chiedevo...quando toc...Vedi altro
    Elis Bolis
    Novembre 11
    cosa posso aggiungere Antonio, complimentissimi anche da me. Un caro saluto Elis
    è necessario connettersi per commentare
  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino apprezza la foto di Ivan Catellani
    Titolo: In attesa del ciak_08 (I Medici)
  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino ha caricato 1 nuove foto nell'album Luoghi
    La cripta
  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino apprezza la foto di Giacomo Galli
    Ivan Catellani
    Novembre 6
    Anche questo è uno scatto più che interessante che unisce geometrie, dinamismo delle prospettive, monocromia e colore con quella visione sognante che proietta l'osservatore verso l'alto, dagli spazi opprimenti della città alla immensità ed alla bellezza dello spazio del cielo. Mi piace. Un saluto, IvanAnche questo è uno scatto più che interessante che unisce geometrie, dinamismo delle prospettive, monocromia e colore con quella visione sognante che proietta l'osservatore verso l'alto, dagli spazi o...Vedi altro
    Giacomo Galli
    Novembre 6
    Grazie per l'apprezzamento, Ivan. Buona serata
    è necessario connettersi per commentare
  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino partecipa al contest
    CONTEST MESE DI NOVEMBRE "NOSTALGIA"
    CONTEST MESE DI NOVEMBRE "NOSTALGIA"
    CARISSIMI TUTTI!! E' iniziato novembre da qualche minuto; che si fa?... Semplice! Si parte immediatamente con un nuovo contest. Ecco il titolo del tema di questo mese: "NOSTALGIA" Il ti...
    Massimo Fagni
    Adolfo Fabbri
    Antonio Calò
    Mario Vani
    Enrico Maniscalco
  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino apprezza la foto di paolo de maio
    Sergio Trezzi
    Novembre 2
    Ottimo momento valorizzato dalle ombre che aggiungono valore. Bene
    Fabio Bellavia
    Novembre 2
    concordo con Sergio , direi anche che la ripresa da un punto più' alto e la forma della costruzione sullo sfondo , "obbligano" l'occhio a concentrarsi sulla scena , bella Paolo ,ciao. Fabio
    è necessario connettersi per commentare
  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino ha caricato 1 nuove foto nell'album Attori e musici
    Antichi riti
    Antonio Calò
    Novembre 3
    Ciao Giuseppe....guardando la foto, la sensazione che trasmette anche senza leggere il titolo, sembra proprio quella di assistere ad un rito di vecchie popolazioni tipo Maya....mi piace
    Sergio Trezzi
    Novembre 4
    Ottima scelta che ben descrive la rappresentazione aggiungendo un buon tono di verismo. Bene
    è necessario connettersi per commentare
  • Giuseppe Contino
    Giuseppe Contino apprezza la foto di Antonio Calò
    Osare troppo
    Ottobre 31
    10 0
    Cavalletti Massimo
    Ottobre 31
    Potrebbe sembrare una foto banale. Un paio di scarpe abbandonate sulla spiaggia più il mare. Punto. Se così fosse mi sarebbe passata sotto gli occhi in un batter di ciglio e probabilmente non me ne sarei nemmeno accorto. Devo dire che al primo passaggio si è affacciato all'anticamera del cervello un giudizio di banalità, ma è subito rientrato, sommerso da una serie di sensazioni che ancora non avevano un corpo ben definito. Qualcosa mi aveva colpito, inconsciamente. Così l'ho aperta e l'ho guardata. A lungo. La luce. Certamente non una luce da strappare delle urla di piacere, ma una luce ben calibrata su tutto il frame, gestita anche in post senza accanimenti alla ricerca del sensazionale. Una luce che però conquista col passare dei secondi, sempre di più. Una luce che accompagna gentilmente, quasi serenamente, un racconto che inizia a emergere dalla visione e che si intuisce non proprio a lieto fine. Una luce quindi protagonista. Ecco che si scopre che in questa immagine non ci sono solo le due scarpe. Ma appena si intuisce che l'immagine può raccontare qualcosa, ecco che il cielo entra di prepotenza nel racconto e il mare acquista importanza ai nostri occhi. E siccome una foto va letta anche alla luce dei fatti del periodo storico in cui è stata scattata (o pubblicata), come non pensare alla storia di migliaia di migranti che rischiano la vita per giungere alla "terra promessa"?Potrebbe sembrare una foto banale. Un paio di scarpe abbandonate sulla spiaggia più il mare. Punto. Se così fosse mi sarebbe passata sotto gli occhi in un batter di ciglio e probabilmente non me ne sa...Vedi altro
    Ivan Catellani
    Ottobre 31
    Ciao Antonio, attente e profonde letture mi hanno preceduto nella interpretazione di questa immagine. Non ripeto quanto già riportato, ma mi associo nella condivisione delle emozioni e delle riflessioni cui inevitabilmente porta. Una grande fotografia, meritatamente messa in evidenza, alla quale ne auspico una ulteriore. Stupenda, quelle tonalità sono davvero tutto al fine di veicolare il messaggio. Complimenti!!! IvanCiao Antonio, attente e profonde letture mi hanno preceduto nella interpretazione di questa immagine. Non ripeto quanto già riportato, ma mi associo nella condivisione delle emozioni e delle riflessio...Vedi altro
    Antonio Calò
    Ottobre 31
    Spesso non riesco a leggere tutto nei commenti lunghi, non per pigrizia ma per ragioni di tempo....ma la lettura fatta da Massimo e le precedenti e successive fatte dai presenti, mi son servite per capire. Leggevo il bellissimo volume in edicola su Salgado, dove la sua ricerca non è nella perfezione della fotografia, ma in ciò che essa deve trasmettere. Ora capisco.....Grazieeeeee di cuore a tutti voi.Spesso non riesco a leggere tutto nei commenti lunghi, non per pigrizia ma per ragioni di tempo....ma la lettura fatta da Massimo e le precedenti e successive fatte dai presenti, mi son servite per ca...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: