Loading...
it

claudio mantova

Reazioni

Amici

Foto Album

Condividi

Newsfeed

  • claudio mantova
    claudio mantova ha commentato la foto di Cristian Cambioli
    Mario Vani
    Ieri, 22:23
    Ciao Cristian, grafismo e colori che scaldano il metallo ben rappresentato in una precisa composizione. Probabilmente la Vela dove passo quasi ogni giorno, anche oggi nei miei 250 km di viaggio. Tempo fa provai ad andarci ma un guardiano non mi fece entrare. Sta lì notte e giorno per presidiare l'ennesimo scempio di danaro pubblico. Sempre che si tratti del luogo che conosco io. Ciao, MarioCiao Cristian, grafismo e colori che scaldano il metallo ben rappresentato in una precisa composizione. Probabilmente la Vela dove passo quasi ogni giorno, anche oggi nei miei 250 km di viaggio. Tempo...Vedi altro
    Cristian Cambioli
    Ieri, 23:02
    Si Mario è proprio quella ed ho fatto piu scatti all interno. C è un modo per entrare... se capitera ci, andiamo assieme
    Cristian Cambioli
    Ieri, 23:05
    Ah dimenticavo ragazzi,non l'ho scritto. Trattasi della calatrava di tor vergata roma, ripresa salendo in alto all estremita della vela, saluti
    è necessario connettersi per commentare
  • claudio mantova
    claudio mantova apprezza la foto di Adolfo Fabbri
    Sabato sul Lago Trasimeno. Inutile aggiungere che ho lavorato per un effetto grafico... Buona giornata!
    Adolfo Fabbri
    Ottobre 16
    Ti ringrazio, Mirko. Sulle composizioni c'è sempre un qualcosa che può essere cambiato a seconda del gusto personale, senza che venga a soffrirne lo scatto stesso, e quindi le tue varianti sono da prendere in considerazione. La mia scelta è stata quella di comporre un triangolo immaginario con angolo retto, quindi mi servivano tutti gli elementi che vediamo. Riguardo il "peso" delle (minuscole)masse, posso dirti questo: Il gabbiano cade proprio sopra la testa dell'omino solitario, e si può dire che in questo modo compensa il lato sinistro del fotogramma, fotogramma che comprende così due soggetti per parte, se diviso a metà nel senso verticale. (vale a dire lato sinistro = gabbiano + un uomo, lato destro = due uomini) Diciamo che lo scatto era scarno di suo, ma espressamente composto come lo vediamo, proprio per lavorarci sopra "graficamente". C'era infatti solo l'acqua, il cielo, i tre soggetti umani, il gabbiano e una nebbiolina del mattino che non permetteva di vedere la linea dell'orizzonte. E' stato proprio questa particolarità finale che mi ha ispirato di sconfinare in un esasperato minimalismo dove cielo e terra si fondono nel nulla, lasciando spazio ai soli elementi visivi. Ciao e ancora grazie! AdolfoTi ringrazio, Mirko. Sulle composizioni c'è sempre un qualcosa che può essere cambiato a seconda del gusto personale, senza che venga a soffrirne lo scatto stesso, e quindi le tue varianti sono da pre...Vedi altro
    Mario Vani
    Ottobre 16
    Ciao Adolfo, immagine minimal quasi come fosse disegnata a china. Composizione a formare un triangolo cui sui vertici si sposta l'occhio per cogliere relazioni o differenze tra i pochi elementi presenti. Un caro saluto, Mario
    Ester Di Stefano
    Ottobre 16
    Quoque tu, Adolfo? Eh, Eh! Giacomelli docet! Salute!
    è necessario connettersi per commentare
  • claudio mantova
    claudio mantova ha commentato la foto di Elis Bolis
    claudio mantova
    Ottobre 16
    Semplicemente fantastica. Hai catturato una luce meravigliosa e per di piu' c'e' anche il riflesso.Da applauso. Ciao Claudio
    Marianna Bitto
    Ottobre 16
    Ciao Elis,molto bello e particolare questo effetto "esplosivo" che si ripete anche nel riflesso.Saluti dalla Marianna
    Elis Bolis
    Ottobre 16
    grazie Claudio e Marianna, è stato un momento veramente emozionante e mi sono arrabbiata perché non riuscivo ad esprimere pienamente nella foto quello che ho visto e provato. Contenta che vi sia piaciuta. Buona notte Elis
    è necessario connettersi per commentare
  • claudio mantova
    claudio mantova ha commentato la foto di Mario Vani
    Bande Rivali. Lieto Lunedì a tutti, Mario
    claudio mantova
    Ottobre 16
    Bande ..di strumentisti immagino ben ripresa ed ottimo il BN. Bravo come sempre. Ciao
    è necessario connettersi per commentare
  • claudio mantova
    claudio mantova ha commentato la foto di Mirko Fambrini
    - Susine -
    claudio mantova
    Ottobre 16
    Particolarissimo ritratto, sono piu' esposizioni ottenute in fase di scatto ? Molto bella ciao
    Mirko Fambrini
    Ottobre 16
    Si Claudio, è una doppia esposizione in macchina. Un saluto.
    è necessario connettersi per commentare
  • claudio mantova
    claudio mantova apprezza la foto di paolo de maio
  • claudio mantova
    claudio mantova apprezza la foto di paolo de maio
  • claudio mantova
    claudio mantova ha commentato la foto di paolo de maio
    claudio mantova
    Ottobre 16
    Luce e location fantastici. Grande scatto complimenti. Ciao
    Massimo Fagni
    Ieri, 00:13
    Elis Bolis
    Ieri, 18:31
    molto bello questo paesaggio invernale che i raggi del sole non riescono a scaldare. Ottime le tonalità, par quasi di sentire il freddo. Complimenti Eiis
    è necessario connettersi per commentare
  • claudio mantova
    claudio mantova ha commentato la foto di Giulia Chia
    L'arte del fare i cestini in Sardegna
    claudio mantova
    Ottobre 16
    Mi sono sempre piaciute le foto che riprendono mani al lavoro. Bello scatto. Ciao
    Adolfo Fabbri
    Ottobre 16
    Quando fotografiamo solo le mani impegnate in un lavoro qualsiasi, escludendo parti importanti come il corpo, le braccia e le gambe, significa che non facciamo un semplice ritratto alla persona che sta svolgendo il proprio mestiere, ma sta facendo un ritratto al mestiere stesso. Ecco, Giulia, in questo modo, ha fotografato il mestiere del cestinaio. Giusta la scelta del bianconero. Benvenuta! AdolfoQuando fotografiamo solo le mani impegnate in un lavoro qualsiasi, escludendo parti importanti come il corpo, le braccia e le gambe, significa che non facciamo un semplice ritratto alla persona che st...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • claudio mantova
    claudio mantova ha commentato la foto di Antonella Giroldini
    Stati d'Animo Postai questa foto in un periodo nerissimo della nostra vita. Mia, di mio marito e della nostra famiglia. Da li a quattro giorni il fratello di Fabri ci lasciò. L’impotenza, il non poter far nulla e la rabbia del dolore ti portano ad urlare. Eccome se urli. Cadi, tutto sembra andare in frantumi e la bella cornice nella quale avevi racchiuso la tua vita improvvisamente si stacca dal muro, non esiste più. Ma anche dopo le esperienze più terribili che la vita ti offre, perché la vita è anche questo, ti alzi. Il tempo ti regala altre mille opportunità. Buona o cattiva è la vita, nelle sue innumerevoli e imprevedibili sfumature.Stati d'Animo Postai questa foto in un periodo nerissimo della nostra vita. Mia, di mio marito e della nostra famiglia. Da li a quattro giorni il fratello di Fabri ci lasciò. L’impotenza, il non poter far nulla e la rabbia del dolore ti portano ad urlare. Eccome se urli. Cadi, tutto sembra andare i...Vedi altro
    Mario Vani
    Ottobre 16
    Ciao Antonella, un gran bel bn per una foto concettualmente drammatica. L'impotenza racchiusa nella sensazione di claustrofobia di quella cornice. Bisogna sempre guardar avanti, nel bene o nel male, altrimenti ci si ferma... Complimenti ed un abbraccio, MarioCiao Antonella, un gran bel bn per una foto concettualmente drammatica. L'impotenza racchiusa nella sensazione di claustrofobia di quella cornice. Bisogna sempre guardar avanti, nel bene o nel male, a...Vedi altro
    Cristian Cambioli
    Ottobre 16
    Innanzitutto , per quel che possa contare , tutta la mia vicinanza psicologica, intesa questa come supporto emotivo per tali situazioni che ci ritroviamo, come la chiamo io , a fronteggiare in questa "passeggiata sulla terra" . Ci è stato dato qualcosa che a volte conta sulle nostre responsabilità , sulle nostre forze, sui nostri disagi . E' dura, molto a volte poterne uscire pieni vincitori, si perde sempre qualcosa! La foto : molto particolare , intrigante , un pdr leggermente alto forse ma non per questo inficiante sull'economia della proposta. Un b/n duro, drammatico, un pò come il tuo racconto e che esprime al meglio il tuo stato d'animo . Una grandiosa idea ben rappresentata e di forte impatto comunicativo. Alte luci quasi a delegarle di uno spiraglio di riuscita, in contrapposizione ai neri molto chiusi che delimitano e sembrano scoraggiare la possibilità di vincita. Ma domani ci sarà ancora, e ancora, e ancora . Tutto sorge mentre tutto termina . Del resto l'inizio è uguale alla fine e noi, possiamo, dobbiamo, siamo chiamati per proporre la nostra strada a noi stessi ed altri nel mezzo di questo. Buona fortuna e complimenti per la proposta. CristianInnanzitutto , per quel che possa contare , tutta la mia vicinanza psicologica, intesa questa come supporto emotivo per tali situazioni che ci ritroviamo, come la chiamo io , a fronteggiare in questa ...Vedi altro
    Marco Miserini
    Ieri, 09:18
    Anche non conoscendo la storia, la foto trasmette comunque delle sensazioni di impotenza e dolore, un notevole impatto visivo ed un forte potere comunicativo.
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: