Loading...
it

Antonella Giroldini

Reazioni

Amici

Condividi

Newsfeed

  • Antonella Giroldini
    Antonella Giroldini ha commentato la foto
    Raccontami.....
    Antonella Giroldini
    Gennaio 14
    Buongiorno e, anche se con un poco di ritardo, buon anno a tutti.
    Chiedo comprensione per la mia non partecipazione. A volte succede. Non per disinnamoramento o altro, ma semplicemente per le situazioni che devi affrontare e, per forza di cose, qualcosa devi toglierti. Detto questo, è bello avere una porta sempre aperta. Mi piace tanto quell'"Accedi". Mi fa star bene sentire, in qualche modo, quello che mi raccontano le vostre foto. Mi piace tanto ascoltare. In fondo perché decido di stare con la mia migliore amica, la Fotografia? Per rilassarmi. Per isolarmi e cercare di costruire ciò che penso. Grazie davvero di tutto. A chi ha messo il ditino sollevato, a chi ha speso parole. Vorrei mandare un grazie in più al nostro Ivan, le cui parole scritte arrivano ed emozionano. Presto io e Fabri ci concederemo, finalmente, qualche giorno sperando di assaporare quel silenzio che fa star bene; che ricarica le pile. E allora preparatevi anche alle mie chiacchiere sotto le vostre foto.
    Un abbraccio;
    Anto
    Buongiorno e, anche se con un poco di ritardo, buon anno a tutti.
    Chiedo comprensione per la mia non partecipazione. A volte succede. Non per disinnamoramento o altro, ma semplicemente per le s...Vedi altro
    Alex Fabbri
    Gennaio 14
    Buongiorno,il titolo aiuta la letttura della fotografia ricordando il cantastorie o lo storyteller,col richiamo al mondo dei racconti attraverso l'immagine del castello e la luce calda,ma è difficile non notare la luminositaà del cielo da una parte,che distrare con la sua intensità accentuata,anche la collina in primo piano dalla stessa parte si presenta piu' brulla e di un colore leggermente differente.Castello e personaggio principale sono disposti nei punti chiave dell'immagine,non è chiarissima la storia ipotizzabile, se non rievocabile attraverso i tratti somatici e la posa,che un sogetto differente potrebbe suscitare in modo diverso.Buongiorno,il titolo aiuta la letttura della fotografia ricordando il cantastorie o lo storyteller,col richiamo al mondo dei racconti attraverso l'immagine del castello e la luce calda,ma è difficile ...Vedi altro
    Fiamma Magnacca
    Gennaio 14
    Un dialogo silenzioso a tre, una buona composizione con il castello che si erge tra la folta vegetazione con il suo carico di storie da raccontare all'osservatore che in contrapposizione siede sulla terra spoglia. Mi piace questo contrasto narrativo. Un salutone FiammaUn dialogo silenzioso a tre, una buona composizione con il castello che si erge tra la folta vegetazione con il suo carico di storie da raccontare all'osservatore che in contrapposizione siede sulla t...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Antonella Giroldini
    Maurizio Berni
    Dicembre 31 '17
    Ottimo scatto, un vintage dei tempi moderni, luci e ombre ben miscelati, complimenti per la vetrina odierna, Auguri, Maurizio.
    Salvatore Rapacioli
    Dicembre 31 '17
    Ottimo scatto fashion con la caratteristica ripresa dal basso, non ho avuto mai il piacere di farne uno di una bella ragazza che avanza frettolosa, mi rifarò nel 2018 Buon anno!
    Alessandro Guadagni
    Gennaio 1
    Grazie di cuore a tutti per i passaggi e le letture.. grazie allo staff per aver selezionato questo mio scatto. Buon anno a tutto MA
    è necessario connettersi per commentare
  • Antonella Giroldini
    Antonella Giroldini apprezza la foto di silvia baroni
    l'ombra misteriosa
    Fiamma Magnacca
    Gennaio 12
    Brava Silvia, ottima la previsualizzazione, l'immagine si presta a varie interpretazioni personali ed è proprio questa la carta vincente, belle le cromie dello sfondo. Un salutone Fiamma
    Ivan Catellani
    Gennaio 12
    Ciao Silvia, anche in questa immagine il tuo saper vedere oltre la realtà, il saper immaginare. Uno scatto che si colloca nell'astrattismo puro in cui forme e colori trasmettono emozioni soggettive. Ivan
    silvia baroni
    Gennaio 14
    grazie di cuore a tutti per quel che ci avete visto !!i fervidissima fantasia Ester da appassionata del bel canto, io non ci avrei mai pensato , io invece ho visto una più sonnacchiosa scena da far west grazie di cuore a tutti per quel che ci avete visto !!i fervidissima fantasia Ester da appassionata del bel canto, io non ci avrei mai pensato , io invece ho visto una più sonnacchiosa scena da far we...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Antonella Giroldini
    Antonella Giroldini apprezza la foto di Glauco Guaitoli
    Titolo: Chi, io? - About: Scogliere di Sumburgh Head - Isole Shetland. Un esemplare di Puffin (da noi conosciuto come "pulcinella di mare" si è accorto che lo sto fotografando, e sembra domandarsi se debba prendere qualche provvedimento. Per nulla timorosi, anche se ai nostri occhi questi uccelli hanno un aspetto simpatico e gradevole, vanno avvicinati cautamente: se disturbati, anziché fuggire, attaccano senza remore o preavviso (ed il loro becco è degno del massimo rispetto...). Originale in diapositiva (2004)Titolo: Chi, io? - About: Scogliere di Sumburgh Head - Isole Shetland. Un esemplare di Puffin (da noi conosciuto come "pulcinella di mare" si è accorto che lo sto fotografando, e sembra domandarsi se debba prendere qualche provvedimento. Per nulla timorosi, anche se ai nostri occhi ques...Vedi altro
    Gennaio 13
    13 0
    Bruno Favaro
    Gennaio 12
    Ciao Glauco, più che lecito il tuo punto di vista, e so che tu non sei un amante della pp troppo spinta. Riguardo alla domenda che poni, non so cosa risponderti, nel senso che non sono un grosso esperto di Photoshop e non ho elementi per risponderti. L'unica cosa che mi viene in mente è che si può provare a dare selettivamente più maschera di contrasto solo alle parti "interne" (che non hanno solitamente problemi di aloni) e lasciare al naturale i bordi. Solo che un intervento siffatto se risolve il problema bordi può creare un effetto visivo non gradevole, nel senso che in particolari circostanze il bordo morbido ed il resto invece più tagliente può essere più fastidioso dell'alone bianco (che indubbiamente bello non è...) Spero che qualcuno sappia darti delle risposte più professionali della mia, ma, ripeto, per quanto riguarda PS sono un dillettante fai-da te...
    Un salutone, Bruno
    Ciao Glauco, più che lecito il tuo punto di vista, e so che tu non sei un amante della pp troppo spinta. Riguardo alla domenda che poni, non so cosa risponderti, nel senso che non sono un grosso esper...Vedi altro
    Glauco Guaitoli
    Gennaio 14
    Scusate se torno ancora un'ultima volta, non tanto su questa foto in sé. ma sul quesito che avevo sollevato, e cioè:

    "applicazione selettiva di mdc (o altro metodo per aumentare la percezione di nitidezza) senza creare vistosi artefatti su aree ad alto contrasto"

    Non avendo certezze al riguardo, ho provato a sperimentare in proprio e, a titolo di comparazione, ho operato proprio su questa immagine.
    Non credo che convenga insistere oltre: ogni ulteriore incremento appare innaturale e sgradito ai miei occhi.
    Sopratutto, potrebbe avere un senso solo a partire da originali di migliore qualità (sia tecnica, che di sostanza). Se, nonostante tutto, la mia testardaggine mi spingerà ancora a ripescare materiale dal mio archivio di diapositive, proverò a fare del mio meglio.
    Grazie ancora, e un saluto a tutti!
    Scusate se torno ancora un'ultima volta, non tanto su questa foto in sé. ma sul quesito che avevo sollevato, e cioè:

    "applicazione selettiva di mdc (o altro metodo per aumentare la...Vedi altro
    Fiamma Magnacca
    Gennaio 14
    Ciao Glauco, mi sembra che tu abbia ottenuto il risultato atteso, come ben si vede l'immagine è più nitida e non sono presenti aloni nel contorno. Naturalmente anche qui bisogna dosarlo con parsimonia e stare attenti al rumore che potrebbe comparire. Un salutone FiammaCiao Glauco, mi sembra che tu abbia ottenuto il risultato atteso, come ben si vede l'immagine è più nitida e non sono presenti aloni nel contorno. Naturalmente anche qui bisogna dosarlo con parsimonia...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Antonella Giroldini
    Antonella Giroldini apprezza la foto di Adolfo Fabbri
    "GLI OCCHIALI DELLA VECCHIA SARTA" --- Le piaceva cucire e lo fece sino alla fine dei suoi giorni, quando aveva oltre 89 anni; era mia madre. Questo scatto lo effettuai in luce ambiente con la mitica Nikon F3 (che possiedo tuttora) e l'altro mitico Nikkor 35mm F1,4 manuale. (molto costoso; 3 milioni delle vecchie lire, all'epoca.) Non ricordo la pellicola. Buona giornata!"GLI OCCHIALI DELLA VECCHIA SARTA" --- Le piaceva cucire e lo fece sino alla fine dei suoi giorni, quando aveva oltre 89 anni; era mia madre. Questo scatto lo effettuai in luce ambiente con la mitica Nikon F3 (che possiedo tuttora) e l'altro mitico Nikkor 35mm F1,4 manuale. (molto costoso...Vedi altro
    Gennaio 13
    12 0
    Adolfo Fabbri
    Gennaio 12
    Grazie anche a te, caro Claudio. Certi ricordi debbono essere conservati; ci fanno sentire più vivi e anche migliori, specialmente se ci siamo comportati bene verso i nostri cari scomparsi. Ciao! Adolfo
    Ivan Catellani
    Gennaio 12
    Ciao Adolfo, una commovente immagine che evoca i ricordi più intimi degli affetti di ognuno di noi, una immagine capace di fare scaturire tante emozioni nei nostri cuori, una immagine che ci riporta alle poesie dedicate alla mamma che le recitavamo da bambini con il sorriso e gli occhi umidi dalla commozione. Bellissima! Dovrei ripetere le stesse parole con le quali nella rubrica della poesia ho recensito una foto di Tiziano Banci dedicata alla mamma...., parole che mi sento di dedicare con lo stesso trasporto anche a questa tua stupenda immagine. Un carissimo saluto. IvanCiao Adolfo, una commovente immagine che evoca i ricordi più intimi degli affetti di ognuno di noi, una immagine capace di fare scaturire tante emozioni nei nostri cuori, una immagine che ci riporta a...Vedi altro
    Adolfo Fabbri
    Gennaio 12
    La prossima volta ringrazierò nello spazio giusto, ma ora come faccio a non ringraziare anche il caro Ivan per il suo prezioso commento che mette il luce la sua sensibilità? Un abbraccio, carissimo!! La prossima volta ringrazierò nello spazio giusto, ma ora come faccio a non ringraziare anche il caro Ivan per il suo prezioso commento che mette il luce la sua sensibilità? Un abbraccio, carissimo!! ...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Antonella Giroldini
    Maurizio Berni
    Gennaio 12
    Ciao ESTER, un altro disegno a china per il tuo mare, ma qui noto nella parte superiore ed attorno ai volatili degli artefatti rosati, forse qualcosa non è andato per il verso giusto?, un saluto, Maurizio.
    Ester Di Stefano
    Gennaio 13
    Hai ragione,@ Maurizo. Sapessi le acrobazie che ho fatto per portare i volatili dove volevo io...in particolare quello di destra, per metterlo nel verso giusto e soprattutto nella prosecuzione della scia luminosa. Alla fine mi sono distratta e ho fatto la fine di Martin che perse la K . Grazie sempre per i tuoi commenti, EsterHai ragione,@ Maurizo. Sapessi le acrobazie che ho fatto per portare i volatili dove volevo io...in particolare quello di destra, per metterlo nel verso giusto e soprattutto nella prosecuzione della s...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Antonella Giroldini
    L'idea l'ho trovata molto carina, ma non è mia, purtroppo...
    Alessandro Cucchiero
    Gennaio 11
    Grazie del gradimento. Tutto il merito all’anonimo disegnino che ho visto. La realizzazione è quella che è (piuttosto abborracciata), ma avevo premura di condividere l’idea con quelli che magari non la conoscevano. Ci fosse stata la sezione “humor”, sarebbe stata la sua.
    Ci voleva un Mario Vani per per una foto come dio comanda, io ho solo appoggiato gli attrezzi sulla lavagnetta luminosa che usavo per scegliere le diapositive e festa finita. Non sono in grado di addentrarmi in alcun filone, Mirko, ti ringrazio per averlo pensato…
    Grazie del gradimento. Tutto il merito all’anonimo disegnino che ho visto. La realizzazione è quella che è (piuttosto abborracciata), ma avevo premura di condividere l’idea con quelli che magari non l...Vedi altro
    Ester Di Stefano
    Gennaio 13
    All"Espo, nel 2015, avevo scattato una foto ad una locandina che aveva attirato la mia attenzione.Sono andata a ripescarla nel mio archivio. E' un pò come la tua , però in versione ornitologica. Eccola:
    Alessandro Cucchiero
    Gennaio 13
    Carina! E ha pure un significato più complesso. Grazie Ester!
    è necessario connettersi per commentare
  • Antonella Giroldini
    Antonella Giroldini apprezza la foto di Fiamma Magnacca
    "Ridere senza denti"
    Mario Vani
    Gennaio 13
    Ciao Fiamma, una faccia scontenta che rappresenta un po' quella di tanti italiani, visti i tempi.... Ottimamente interpretata. Ciao, Mario
    silvia baroni
    Gennaio 14
    ciao fiamma intanto complimenti per l' ottimo colpo d'occhio e che strappa un sorriso a 35 denti per noi se posso permettermi proverei un taglio all'inizio della parte superiore giusto per incentrare lo sguardo solo sugli elementi che "ridono" ma è proprio per darti un pò noia e tagliare la fronte al faccione un abbraccione silviaciao fiamma intanto complimenti per l' ottimo colpo d'occhio e che strappa un sorriso a 35 denti per noi Vedi altro
    Fiamma Magnacca
    Gennaio 17
    Ciao a tutti e grazie per i riscontri e suggerimenti. @ Silvietta grazie! Eccoti accontentata, avevo fatto una prova ma a me "il taglio del cappello" non mi sconfinfera molto... Un abbraccio a tutti e vi metto il seguito... una foto ironica ma solo per ridere ...coi denti appunto!!!Ciao a tutti e grazie per i riscontri e suggerimenti. @ Silvietta grazie! Eccoti accontentata, avevo fatto una prova ma a me "il taglio del cappello" non mi sconfinfera molto... Un abbraccio...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Antonella Giroldini
    Antonella Giroldini apprezza la foto di Adolfo Fabbri
    "L' OCCHIO DI UN PALAZZO GENOVESE" --- Foto scattata nell'ultimo meeting del vecchio MaxArtis, nell'ottobre 2016. Buona serata!
    Mario Vani
    Gennaio 13
    Ciao Adolfo, da manuale questa proposta. Un bel b\n dove la persona sembra sotto osservazione, non solo del fotografo ma anche della scala ! Ottima. Ciao, Mario
    Fiamma Magnacca
    Gennaio 14
    Mi piacerebbe sapere dov'è finito il mio commento di giovedì sera..scritto con il cell, forse senza invio? Comincio a perdere colpi, ma lo riscrivo! Di solito queste immagini si riprendono in diagonale per permettere un'ampia veduta della geometria, qui la presenza dell'elemento umano giustamente più importante ha necessariamente richiesto un pdr orizzontale che ha garantito questa accattivante visione di occhio e che tu peraltro hai previsualizzato... il soggetto nella sua discesa sembra dispiegare la spirale elicoidale. La conversione ottimamente contrastata ha reso il tutto piacevolmente grafico. Bella. Un salutone FiammaMi piacerebbe sapere dov'è finito il mio commento di giovedì sera..scritto con il cell, forse senza invio? Comincio a perdere colpi, ma lo riscrivo! Di solito queste immagini si riprendono in diagonal...Vedi altro
    Adolfo Fabbri
    Gennaio 14
    Fiamma, meno male che hai controllato, altrimenti il tuo bel commento non lo avrei avuto! No, vedo questo commento per la prima volta.Grazie a tutti voi che siete passati di qua! Adolfo
    è necessario connettersi per commentare
  • Antonella Giroldini
    Gennaio 13
    12 0
    Ester Di Stefano
    Gennaio 12
    Figlia o nipote che sia, io al posto tuo ne sarei gelosa! E' una gran bella foto. Complimenti alla modella e all'autore. Ester
    Alessandro Guadagni
    Gennaio 12
    Ciao Primiano, il ritratto che proponi è bellissimo per soggetto, luce e composizione.. non noto alcun artefatto anche ingrandendo lo scatto. C’è una caduta di luce nella parte del braccio, ma penso che sia per via della vignettatura. In ogni caso un ritratto bellissimo complimenti. Un saluto, AleCiao Primiano, il ritratto che proponi è bellissimo per soggetto, luce e composizione.. non noto alcun artefatto anche ingrandendo lo scatto. C’è una caduta di luce nella parte del braccio, ma penso c...Vedi altro
    Fiamma Magnacca
    Gennaio 14
    Colpisce la naturalezza dello sguardo della piccola che è così spontanea, la luce delicata accarezza con morbidezza tratti e capelli. Bel ritratto tutto da studiare. Un salutone Fiamma
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: