Loading...
it

Silvia Pasqual

Non sono una fotografa professionista. Mi sono avvicinata al mondo della fotografia 5 anni fa, da autodidatta, sperimentando alcuni generi fotografici, dal paesaggio, al ritratto costruito, fino ad arrivare alla fotografia di viaggio, che da due anni circa è il genere fotografico che sento più mio. Viaggiando ho capito che ciò che davvero mi emozionava, era il contatto umano, il poter condividere degli attimi con le persone che incontravo, per poter, attraverso la fotografia, raccontare qualcosa di loro.

Reazioni

Amici

Condividi

Newsfeed

  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha commentato la foto
    Adriana
    Silvia Pasqual
    35 minuti fa
    Grazie di cuore Tiziano. Io non sono brava con le parole e non avrei saputo descrivere meglio mia zia. Le farò leggere la tua interpretazione, ne sarà felice!
    Silvia Pasqual
    35 minuti fa
    Grazie Ivan, sempre gentile!
    Salvatore Rapacioli
    18 minuti fa
    bellissima e tecnicamente pregevole
    è necessario connettersi per commentare
  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha commentato la foto
    Silvia Pasqual
    Dicembre 6
    Ciao Ivan! Grazie per il tuo bel commento. Questa è una zona molto particolare e interessante, ho imparato un sacco di cose nuove!
    Maurizio Berni
    Dicembre 7
    Ciao Silvia, siamo tutti esseri di un mondo solo ma siamo così diversi nelle nostre tradizioni nel vivere e nel portamento, scoprire quello che sta oltre al nostro momentaneo sapere ci arricchisce dentro, ottima specchiatura di questa persona vincolata alle proprie tradizioni, un saluto, Maurizio.Ciao Silvia, siamo tutti esseri di un mondo solo ma siamo così diversi nelle nostre tradizioni nel vivere e nel portamento, scoprire quello che sta oltre al nostro momentaneo sapere ci arricchisce den...Vedi altro
    Silvia Pasqual
    Dicembre 7
    Ti ringrazio Maurizio! È proprio quello che mi incuriosisce. In questo viaggio abbiamo conosciuto molti aspetti di diverse culture, è stato molto interessante!
    è necessario connettersi per commentare
  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha commentato la foto
    Nel cuore di uno slum di Calcutta. Ho messo piede diverse volte negli slum durante i viaggi in India e ho avuto modo di stare a stretto contatto con le persone che li abitano. Salta all'occhio la dignità, il bisogno da parte dei giovani di trovare una strada per crescere socialmente, affascinati sempre di più dall'occidente, curiosi di sapere cosa fai nel tuo paese, qual'è la tua abilità. I bambini sopravvivono ogni giorno in ambienti difficili, ma non smettono di sognare.Nel cuore di uno slum di Calcutta. Ho messo piede diverse volte negli slum durante i viaggi in India e ho avuto modo di stare a stretto contatto con le persone che li abitano. Salta all'occhio la dignità, il bisogno da parte dei giovani di trovare una strada per crescere socialmente, affascinati sem...Vedi altro
    Silvia Pasqual
    Dicembre 5
    Ti ringrazio Mario. Vivono davvero in condizioni difficili, sia da un punto di vista igienico e strutturale, sia da un punto di vista politico. Gli slum sono gruppi di case abusive e il governo può decidere di distruggerli completamente, senza però dare un'opportunità, un'alternativa alla gente. Appena sono arrivata in India, un volontario che avevo conosciuto a Delhi e che mi aveva fatto entrare in una baraccopoli per più volte, mi ha scritto allegandomi un articolo di un giornale locale, in cui riportavano la notizia della demolizione totale dello slum (quello in cui viveva la bellissima ragazza, che io ho definito "principessa". E oggi 30mila persone sono per strada o nei campi tendati, in attesa di trovare un altro luogo, un altro slum, in cui vivere. Pazzesco.Ti ringrazio Mario. Vivono davvero in condizioni difficili, sia da un punto di vista igienico e strutturale, sia da un punto di vista politico. Gli slum sono gruppi di case abusive e il governo può de...Vedi altro
    Ivan Catellani
    Dicembre 7
    Ciao Silvia, mi hanno colpito le tue parole con le quali chiudi l'about: " .... ma non smettono di sognare" Quello sguardo sereno, quegli occhi lucenti in un contesto di povertà e miseria significano proprio questo, sognare un futuro migliore. Sono commosso. IvanCiao Silvia, mi hanno colpito le tue parole con le quali chiudi l'about: " .... ma non smettono di sognare" Quello sguardo sereno, quegli occhi lucenti in un contesto di povertà e miseria si...Vedi altro
    Silvia Pasqual
    Dicembre 7
    Grazie Ivan! È proprio quello che mi ha colpito di loro, sono pieni di energie e di dignità. Ti fanno andare oltre al contesto in cui ti trovi, secondo me.
    è necessario connettersi per commentare
  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha commentato la foto
    Silvia Pasqual
    Dicembre 1
    Grazie Elis! Mi fa piacere che tu colga il suo essere a proprio agio, era uno degli aspetti che volevo emergessero! Questa foto l'ho scattata il secondo giorno in cui io e mio marito siamo stati a casa sua, ormai eravamo diventati amici
    Ester Di Stefano
    Dicembre 5
    Mi piacciono molto, Silvia i tuoi ritratti ambientati, così spontanei , così naturali...Complimenti sinceri! Ester
    Silvia Pasqual
    Dicembre 5
    Grazie di cuore Ester!
    è necessario connettersi per commentare
  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha caricato 1 nuove foto nell'album Oltre le lamiere
    Un piccolo slum sulle rive del Gange. Qui vivono persone appartenenti alla casta dei Dhobi, che si guadagnano da vivere lavando i panni per gli altri. Un luogo distante dal caos e dalla frenesia di Calcutta, dove la vita scorre più lenta.
  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha caricato 17 nuove foto nell' album I volti dell'India
  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha caricato 3 nuove foto nell' album Oltre le lamiere
  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha caricato 2 nuove foto nell' album Oltre le lamiere
  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha commentato la foto di Elis Bolis
    Silvia Pasqual
    Dicembre 2
    Molto bella l'atmosfera di questa foto. Mi piacciono molto le tonalità, che rendono il paesaggio fiabesco e incantato. Complimenti!
    Glauco Guaitoli
    Dicembre 2
    No, Elis, no: così mi fai schiattare di invidia!
    Sembra proprio che la regista dei colori e della nebbia sia tu: le foto le adoro, semplicemente.
    Ottima ed opportuna la leggera vignettatura; sacrificando una parte dei riflessi ne uscirebbe anche un piacevolissimo pari lato.
    Un saluto,
    Glauco
    No, Elis, no: così mi fai schiattare di invidia!
    Sembra proprio che la regista dei colori e d...Vedi altro
    Maurizio Berni
    Dicembre 5
    Ciao Elis, il tuo bosco, fiume, lago incantato dalle magiche atmosfere, scatti per un ottimo libro di favole, bellissime tonalità autunnali che esprimono un senso di freddo per quella nebbia bassa , un caro saluto, Maurizio.
    è necessario connettersi per commentare
  • Silvia Pasqual
    Silvia Pasqual ha commentato la foto di Mario Vani
    Paesaggio Metafisico. Una fredda mattina autunnale a circa 1800mt di quota. (Abruzzo/2016) Lieto Venerdì a tutti, Mario
    Dicembre 2
    12 0
    Salvatore Rapacioli
    Dicembre 3
    Ciao Mario, immagine molto bella che ha un sapore di fantasy. La composizione molto riuscita e quel dio-sole che domina tutti la rendono un'immagine davvero interessante. Complimenti e un caro saluto. Salvatore
    Antonio Nardi
    Dicembre 3
    Bella e suggestiva, titolo azzecato.
    Ester Di Stefano
    Dicembre 3
    Complimenti ,Mario, per la vetrina. Penso che questa tua foto passerà alla STORIA!
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: