Loading...
it

Anna Maria Noto

Foto Album

Condividi

Newsfeed

  • Anna Maria Noto
    Anna Maria Noto ha aggiunto una risposta al commento di Tiziano Banci
    Le belle statuine
    Tiziano Banci
    Tiziano Banci Composizione pulita e ottima resa delle silhouette. Scatto nel suo genere riuscito. Ciao, Tiziano 
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Marzo 13
    1 Risposta Marzo 17
    è necessario connettersi per commentare
  • Anna Maria Noto
    Anna Maria Noto ha caricato 1 nuove foto nell'album URBAN STREET
    Maurizio Berni
    Maurizio Berni Ciao Anna Maria, un piccolo mondo racchiuso in una sfera di cristallo a portata di mano, idea non nuova ma sempre ottima specialmente quando la nitidezza è super e la compo buona, bella la luce in un ottimo b&w, buona serata, Maurizio.
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Marzo 10
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Anna Maria Noto
    Anna Maria Noto ha commentato la foto
    Maurizio Berni
    Maurizio Berni Ciao Anna Maria...riuscirà a fare canestro?....l'ottimo pdr ci da buone speranze....uno scatto dinamico ben composto in un ottimo b&w, che si sviluppa nell'ottima diagonale, brava, un buon week end, Maurizio.
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Marzo 9
    1 Risposta Marzo 10
    Glauco Guaitoli
    Glauco Guaitoli Ciao Anna Maria,
    immagine carica di dinamismo ed energia, realizzata in un bianco e nero forte ed incisivo.
    Sicuramente un'immagine studiata e voluta: mi riesce difficile pensare che possa essere stata colta caso.
    Un saluto, 
    Glauco
    Ciao Anna Maria,
    immagine carica di dinamismo ed energia, realizzata in un bianco e nero forte ed incisivo.
    Sicuramente un'immagine studiata e voluta: mi riesce difficile pensare che pos...Vedi altro
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Marzo 9
    1 Risposta Marzo 10
    Anna Maria Noto
    Anna Maria Noto Vi ringrazio tutti per aver commentato dando una attenta lettura alla mia foto, lo apprezzo davvero tanto, questo mi incoraggia a proseguire ancora con la fotografia che dura da ben 36 anni. Grazie ancora! :blush:
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Marzo 10
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Anna Maria Noto
    Rosa al tramonto....
    Elis Bolis
    Elis Bolis scusa, è partito l'invio prima di farti i complimenti per questa splendida immagine, luce rosata eleganza dei fenicotteri, un'atmosfera suggestiva ed emozionante. Sempre Bravo Un caro saluto Elis
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Febbraio 13 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Antonella Giroldini
    Antonella Giroldini Ciao Antonio, atmosfera ricca di magia, piacevolssima da osservare. La cosa che mi entusiasma è che la luce che hai catturato ha riempito il fotogramma di rosa creando sintonia e associazione coi fratelli africani del Lago Nakuru. Ottima prova sig. Calò! A presto, AntoCiao Antonio, atmosfera ricca di magia, piacevolssima da osservare. La cosa che mi entusiasma è che la luce che hai catturato ha riempito il fotogramma di rosa creando sintonia e associazione coi frat...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Febbraio 14 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Cosimo armenti
    Cosimo armenti Complimenti per il magnifico ritratto davvero spettacolare, colori ,luce è nitidezza perfetti ,bravo maestro 
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Marzo 8
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Anna Maria Noto
    😎😎[Come fare una LUNGHISSIMA esposizione in pieno sole?]😎😎 Quando sono arrivata al Lago di Braies c'era un tempo schifido! Una mattina plumbea e grigia. Ma il lago è talmente bello e grande che il tempo passa in fretta a girarlo,e così ho cominciato a fare il giro del lago, curiosa di scoprire qualche angolo dove poter fare qualche fotografia che mi stuzzica. Nel pomeriggio finalmente esce il sole e le nuvole si sfilacciano. C'è vento in quota e le nuvole cominciano a rincorrersi come ragazzini vivaci dietro ad un pallone! E' la condizione ideale per fare una lunga esposizione!! :) Decido quindi di arrivare alla spiaggetta sul lato sud del lago e di piazzarmi lì per fare la mia lunga esposizione. Mi posiziono lateralmente al sole facendo ombra con il corpo (altrimenti orgia di flares!) e decido di montare due filtri a lastra per fare un'esposizione bella lunga. Quando il sole è ancora alto nel cielo, e c'è moltissima luce, bisogna togliere davvero moltissima luce e quindi decido per l'accoppiata di due filtri a lastra da 10 e 3 stop per un totale quindi di 13 stop. Questo significa abbattere la luce di un fattore 8.192! Stringendo parecchio il diaframma (f/16) e abbassando gli iso a 64 riesco ad esporre per 96 goduriosissimi secondi! La cosa che più mi piace delle lunghe esposizioni è che non puoi prevedere il risultato. In 96 sec succedono un sacco di cose. Le nuvole fanno a cazzotti, il sole entra ed esce dalle nuvole, l'acqua si increspa e poi si calma. Per vedere il setup dai un'occhiata alle foto nei commenti (ho messo le foto di backstage, così puoi vedere come ho posizionato il cavalletto). Quando fai lunghe esposizioni così lunghe di solito capita di fare le seguenti cavolate: 1) Dimenticarsi l'oculare aperto. A me succede un numero infinito di volte! Se lo fai vedrai una bella chiazza violacea sulla foto e dovrai rifare tutto d'accapo, è colpa della luce che entra dall'oculare.Quindi ricordati sempre di chiuderlo! 2) Dimenticarsi di schermare l'obiettivo dal sole (se non lo fai arrivano flares indesiderati). Io cerco sempre di fare ombra con il corpo. 3) Calcolare male i tempi. Io utilizzo un'app che rende molto più facile ed immediato il calcolo (Exposure Calculator). E' comoda perchè ti ricalcola tutto anche se vari il diaframma o gli stop del filtro usato. 3) Muovere accidentalmente il cavalletto, magari lasciando penzolone lo scatto remoto! Io lo tengo sempre in mano, così evito che sbatta sul cavalletto, magari spostato dal vento. Se pensi che questo post possa essere utile ad altri amanti delle lunghe esposizioni clicca su CONDIVIDI! Se ti piacciono le mie fotografie amerai i miei tutorial!! CLICCA qui per scaricare il primo: http://www.giovannagriffo.com/tutorial-photoshop-bianco-nero-fine-art.html😎😎[Come fare una LUNGHISSIMA esposizione in pieno sole?]😎😎 Quando sono arrivata al Lago di Braies c'era un tempo schifido! Una mattina plumbea e grigia. Ma il lago è talmente bello e grande che il tempo passa in fretta a girarlo,e così ho cominciato a fare il giro del lago, curiosa di scoprire qua...Vedi altro
    Fiamma Magnacca
    Fiamma Magnacca Ciao Giovanna, conosco molto bene il lago e tutte le Dolomiti di Braies, una location vista e fotografata in tutti i modi in tutta la sua bellezza anche nel variare delle ore e della stagione. La tua interpretazione è magistrale ed affascinante se non altro per le nuvole diluite e soffici nel loro intreccio ma soprattutto un primo piano in cui i sassi sono resi fluidi dai 96 secondi e intorno poi grande nitidezza tridimensionale. Complimenti, un salutone FiammaCiao Giovanna, conosco molto bene il lago e tutte le Dolomiti di Braies, una location vista e fotografata in tutti i modi in tutta la sua bellezza anche nel variare delle ore e della stagione. La tua ...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Marzo 27 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Michela Favaro
    Michela Favaro Ciao Giovanna, trovo interessante questa tua iniziativa di postare una tua foto ed insegnare come l'hai realizzata. Grazie :)
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Marzo 29 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Andrea Di Luzio
    Andrea Di Luzio Meno male che non ti è entrato in campo Terence Hill che girava "Un passo dal cielo" :D:D:D . Scusa mi sono imbattuto in questo vecchio scatto per caso, e mi è uscita da sola la battuta. Detto questo è splendida. E' da quando i miei nipoti mi hanno costretto a sorbirmi diverse puntate di quel telefilm che desidero andare a scattare in quel lagoMeno male che non ti è entrato in campo Terence Hill che girava "Un passo dal cielo" :D:D:D . Scusa mi sono imbattuto in questo vecchio scatto per caso, e mi è uscita da sola la battuta. Det...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Giugno 16 '17
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Anna Maria Noto
    48 ore SENZA DORMIRE per fare questa fotografia Ebbene sì, ho fatto questa piccola pazzia, tu ne fai mai per realizzare una fotografia che sogni da tempo? Partenza ore 22,00 con direzione San Quirico, Val d'Orcia. Sono 3 ore e mezza di macchina da casa mia, ma l'eccitazione di vedere la prima Via Lattea della stagione mi faceva gongolare dalla gioia! Mi piace viaggiare di notte perchè non c'è NESSUNO, tranne gli animali notturni! Ho incrociato un istrice magnifico ed enorme per strada, che meraviglia di creatura! Arrivo all'una e quaranta, ma era ancora troppo presto per vedere la Via Lattea ed il cielo non era dei migliori. Umidità 100% e tanta nuvolaglia. Pazienza, aspetto. Bisogna attendere almeno le 3 del mattino affinchè l'arco sia ben visibile. Purtroppo l'inquinamento luminoso nella parte est è davvero importante, ma non mi sono scoraggiata. Ho montato l'astroinseguitore e ho fatto 4 scatti da 4 minuti ciasciuno per realizzare questa panoramica che potesse far apprezzare il delicato arco della Via Lattea. Molti mi chiedono perchè mi affascini così tanto la fotografia notturna. In quel momento di assoluta pace, silenzio e stasi, sento un profondo senso di connessione con l'universo. Quel piccolo e flebile arco di stelle mi pare sia un abbraccio amorevole che prende la Terra intera ed anche me. MI emoziona profondamente sperimentare questo senso di unione, di sentirmi parte di qualcosa infinitamente più grande di me. Ricerco questa sensazione continuamente, per ricordarmi da dove vengo, da dove veniamo tutti. Non mi sento mai sola quando contemplo l'infinito. Mi rassicura, mi coccola, mi fa sentire parte di un tutto. Siamo rimasti a scattare fino alle 5 del mattino. Il freddo, ma sopratutto l'umidità, erano davvero intensi, e quando stai tante ore fermo, cominci a sentirtelo fin dentro il midollo delle ossa. Comincia ad albeggiare, quelle nuvole maledette alla fine mi regalano un'alba emozionante, e poi via, subito in viaggio verso casa senza passare dal via. Scommetto che più di qualcuno penserebbe che è un po' folle non dormire e farsi 700 km in una notte per fare una singola fotografia. La passione a volte è ossessione, è qualcosa che non ti fa dormire, che ti fa sopportare il freddo, la stanchezza. La passione è quella cosa che ti fa tremare dalla gioia quando riesci a concretizzare un'idea che avevi in testa. Ecco, io auguro anche a te di continuare a coltivare le tue passioni, non importa quali esse siano, ne basta una, una in cui metti tutto intero il tuo cuore. Sentilo, batte più forte ora. Se ami anche tu la FOTOGRAFIA NOTTURNA come me, voglio farti un regalo e donarti la mia guida dedicata a coloro che vogliono approcciarsi alla fotografia notturna. Puoi averla gratuitamente cliccando qui: http://www.giovannagriffo.com/tutorial-fotografia-notturna-lightpainting.html P.S. Qualche info TECNICA sulla realizzazione: Per gli scatti del cielo 4 scatti montati in photomerge (per ottenere l'arco) eseguiti con astroinseguitore: Nikon D800 14-24 nikkor f.2.8 f/2.8 178 sec 640 ISO Per il primo piano scatto singolo: f/4.5 30 sec 6400iso48 ore SENZA DORMIRE per fare questa fotografia Ebbene sì, ho fatto questa piccola pazzia, tu ne fai mai per realizzare una fotografia che sogni da tempo? Partenza ore 22,00 con direzione San Quirico, Val d'Orcia. Sono 3 ore e mezza di macchina da casa mia, ma l'eccitazione di vedere la prima Via...Vedi altro
    Michele Cuciniello
    Michele Cuciniello Associare tecnica ed emozione, rappresenta un mix davvero vincente. Complimenti Giovanna
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Aprile 24 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Ivan Catellani
    Ivan Catellani Ciao Giovanna, come un grande occhio con la sua pupilla spalancata è l'impressione, di indubbia fantasia, che mi dona questa immagine. Il famosissimo gruppo di cipressi della Val d'Orcia ripreso in una condizione che diviene particolarissima con quel cielo stellato e quella luce particolare che illumina la scena. Pensare poi alla modalità di esecuzione, l'applauso diventa doppio!! Un carissimo saluto. IvanCiao Giovanna, come un grande occhio con la sua pupilla spalancata è l'impressione, di indubbia fantasia, che mi dona questa immagine. Il famosissimo gruppo di cipressi della Val d'Orcia ripreso in un...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Aprile 24 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Giovanna Griffo
    Giovanna Griffo Grazie a tutti i voi per i vostri riscontri che mi onorano :)
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Aprile 28 '17
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Anna Maria Noto
    Non sai da dove cominciare per fotografare la VIA LATTEA? Segui questi 6 UTILI SUGGERIMENTI: 1) Cerca un luogo il più possibile lontano da inquinamento luminoso! Puoi usare questo sito per avere una mappa dei luoghi più bui attorno a te: http://darksitefinder.com/maps/europe.html 2) Scegli una notte con cielo assolutamente sereno, con basso tasso di umidità e senza Luna. Per conoscere le fasi lunari puoi usare questo sito: http://www.timeanddate.com/calendar/moonphases.html 3) La parte più interessante della Via Lattea è in corrispondenza del nucleo galattico. La sua visibilità e altezza dipende dalla latitudine e dai periodi dell'anno. Il periodo migliore per fotografarlo in Italia è da luglio a settembre, quando è più alto nel cielo. Potrai osservarlo direzionando lo sguardo verso sud. Se vuoi usare un'app che ti dica dove e quando trovare il centro galattico ti suggerisco Sun Surveyor 4) Ti consiglio di utilizzare una focale grandangolare luminosa che ti permetta di scattare con tempi inferiori a 25 sec (scattando a 14 mm su full frame) per evitare il mosso delle stelle. Se utilizzi una focale più lunga applica la regola del 300: 300/ focale equivalente = tempo di scatto massimo consentito per evitare il mosso delle stelle della Via Lattea 5) Per avere tempi entro i 25 sec utilizza una sensibilità ISO compresa fra 1600 e 6400. Se l'inquinamento luminoso è basso puoi usare iso più elevati, se è alto userai invece iso più bassi. 6) Scatta sempre in RAW e fai un'adeguato sviluppo del file per tirare fuori tutti i flebili dettagli della Via Lattea ⭐⭐Se ami anche tu la FOTOGRAFIA NOTTURNA come me, voglio farti un regalo e donarti la mia guida dedicata a coloro che vogliono approcciarsi alla fotografia notturna.⭐⭐ Puoi averla gratuitamente cliccando qui: http://www.giovannagriffo.com/tutorial-fotografia-notturna-lightpainting.html QUALCHE INFO TECNICA SU QUESTO SCATTO: Nikon D800 14-24 nikkor f2.8 f/2.8 25 sec 6400 iso scatto singoloNon sai da dove cominciare per fotografare la VIA LATTEA? Segui questi 6 UTILI SUGGERIMENTI: 1) Cerca un luogo il più possibile lontano da inquinamento luminoso! Puoi usare questo sito per avere una mappa dei luoghi più bui attorno a te: http://darksitefinder.com/maps/europe.html 2) Scegli una not...Vedi altro
    Maurizio Berni
    Maurizio Berni Un vero spettacolo della natura, che le tue capacità fot. ci permettono di osservare con sana invidia, (clap) ciao, Maurizio.
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Aprile 29 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Mario Vani
    Mario Vani Ciao Giovanna, impressionante lavoro questo cielo stellato. Notevole il dettaglio e le cromie delicate di un tramonto ormai lontano mentre la notte si riappropria del paesaggio con i cipressi che si stringono tra loro ammirando con il naso all'insù la meravigliosa via lattea! Anche la composizione è studiata in modo impeccabile con l'orizzonte basso sul terzo inferiore, i cipressi sul punto forte e la grande diagonale della via lattea che solca il cielo come una meteora... Complimenti, stupenda immagine. Ciao, MarioCiao Giovanna, impressionante lavoro questo cielo stellato. Notevole il dettaglio e le cromie delicate di un tramonto ormai lontano mentre la notte si riappropria del paesaggio con i cipressi che si s...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Aprile 30 '17
    repliche _INVALID_TS_
    marco deriu
    marco deriu ciao Giovanna, uno scatto stupendo che ti cattura e non ti fa toglier gli occhi dalla foto, tecnica impeccabile, bravissima. ciao Marco
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Aprile 30 '17
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Anna Maria Noto
    Gole Urbane. Lieto Sabato a tutti. Mario
    Guido Pucciarelli
    Guido Pucciarelli un bianco e nero dei tuoi. Sfruttando un lato di quella che sembra una cisterna e ruotando l'inquadratura hai creato una composizione grafica per me eccellente. un saluto, guido.
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Giugno 3 '17
    repliche _INVALID_TS_
    paola lorenzani
    paola lorenzani Non mi resta che farti i miei complimenti e cercare di imparare :) (non ci riuscirò mai, ma intanto fai allenare la mente) Buona domenica, Paola
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Giugno 3 '17
    repliche _INVALID_TS_
    marco deriu
    marco deriu ciao Mario, uno scatto dalle geometrie perfette, basti vedere la perfezione degli angoli, la gestione della luce e del B/N è perfetta, per un lavoro che trovo ottimo, bravo. Ciao Marco
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Giugno 4 '17
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Anna Maria Noto
    Gli ZOMBIE sono fra noi! :D Ti è mai capitato di vedere camminare qualcuno per strada mentre guarda il suo cellulare? In Italia ogni tanto mi capita, ma è sporadico. La scorsa settimana sono stata a Tokyo e lì il processo di zombificazione è TOTALE. Non ho mai assistito ad uno scenario del genere: tutti, ma proprio tutti hanno uno smartphone in mano che consultano e usano SEMPRE. E quando dico sempre, intendo sempre, non solo mentre sono seduti e magari aspettano (in metro o su una panchina), ma anche mentre camminano. Tokyo è una città pazzesca, con 15 milioni di abitanti, e vedere questi eserciti di completi automi, completamente disconnessi da quello che gli capita attorno mi ha fatto un certo effetto. Durante questa mia avventura a Tokyo ho voluto provare a raccontarla attraverso un genere fotografico che non pratico quasi mai: la street photography. Da paesaggista quale sono, fare street è quanto di più lontano ci sia dalle mie abitudini fotografiche, ma devo confessarti che mi è piaciuto molto e l'ho trovato stimolante. Poi con gli zombie è abbastanza facile :D Questa ragazza camminava e poi si è fermata per "spippolare" meglio al suo cellulare. Mi sono fermata anche io, colpita dal suo profilo delzioso. Poi la situazione di controluce era fantastica per farne una silhouette. Volevo stagliarla contro il cielo così mi sono praticamente sdraiata a terra, sotto di lei, ad un metro di distanza e le ho fatto un paio di foto. Lei non mi ha proprio considerata, non mi ha proprio vista!! Tanto meglio per me ;)Gli ZOMBIE sono fra noi! :D Ti è mai capitato di vedere camminare qualcuno per strada mentre guarda il suo cellulare? In Italia ogni tanto mi capita, ma è sporadico. La scorsa settimana sono stata a Tokyo e lì il processo di zombificazione è TOTALE. Non ho mai assistito ad uno scenario del gener...Vedi altro
    Ivan Catellani
    Ivan Catellani Colgo l'occasione per ricordarti di inserire in una delle tue cartelle la tua foto "L'angelo della notte" che ho recensito nella rubrica della POESIA. Grazie. Ivan
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Maggio 29 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Maurizio Berni
    Maurizio Berni Ciao Giovanna, sembra quasi incredulo quello che ci racconti, ma vedo che la cosa prende piede anche da noi, sempre più spesso gruppi di giovani e meno giovani li trovi a testa china con le mani che freneticamente pigiano sui tasti del telefono o che altro, una ottima street in un controluce perfetto nella sua compo e nitidezza , un caro saluto, Maurizio.Ciao Giovanna, sembra quasi incredulo quello che ci racconti, ma vedo che la cosa prende piede anche da noi, sempre più spesso gruppi di giovani e meno giovani li trovi a testa china con le mani che f...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Maggio 30 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Giovanna Griffo
    Giovanna Griffo Grazie per i vostri riscontri! Ivan perdona la dimenticanza, cerco di rimediare al più presto!
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Giugno 3 '17
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Anna Maria Noto
    La magia della notte nel quartiere di Shinjuku (Tokyo)
    Cecconi Davide
    Cecconi Davide Un'immagine ben composta e lavorata in pp con maestria, complimentarsi è poco...
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Giugno 3 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Mario Vani
    Mario Vani Ciao Giovanna, una street perfettamente composta e restituita in tutta la leggibilità delle luci notturne dei neon, delle insegne e di ogni altro luccichio notturno. Si percepisce lo strano silenzio di una metropoli frenetica, forse di una tardissima ora. Ciao e ben tornata! MarioCiao Giovanna, una street perfettamente composta e restituita in tutta la leggibilità delle luci notturne dei neon, delle insegne e di ogni altro luccichio notturno. Si percepisce lo strano silenzio d...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Giugno 3 '17
    repliche _INVALID_TS_
    Giovanna Griffo
    Giovanna Griffo Grazie a tutti! Sì Mario, era piuttosto tardi, ma anche nelle ore più tarde c'è sempre gente in giro! Ho dovuto attendere parecchio per non avere troppa gente nell'inquadratura ;)
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Giugno 4 '17
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: