Loading...
it

Nicola Fruncillo

Per un solo motivo io fotografo: perché i miei figli sappiano in che mondo ho vissuto.
(Gordon Parks)

Reazioni

Amici

Laura Turco
paola lorenzani
Ivan Catellani
Emanuela Ciarlo
Stefano Regini
Francesco Verolino
Giuseppe Contino
Mario Vani
Bruno Favaro

Foto Album

Condividi

Newsfeed

  • Nicola Fruncillo
    S.T.
    Giugno 17
    1 0
    Tiziano Banci
    Giugno 18
    Oh...che bello. Adoro andar per funghi e questo è un bell'esemplare giovane e panciuto bene reso nella visione fotografica. Buona. Ciao, Tiziano
    è necessario connettersi per commentare
  • Nicola Fruncillo
    Nicola Fruncillo apprezza la foto di Maurizio Berni
    Oltre la fotografia.. Una premessa doverosa, non è un quadro ma tale sembra, tutto è reale, fiori, colore contenitore sfondo cornice ecc...lavorando sulle luci e coloriquesto è quanto ho ottenuto divertendomi un pò, ne seguiranno altre , un grazie ha chi vorrà lasciare un segno del loro passaggio, Maurizio.
    Giugno 16
    7 0
    Ester Di Stefano
    Giugno 17
    Avevo notato questa immagine ieri sfogliando le foto, ma una crisi di sonno mi ha impedito di lasciare un commento. a prima vista pensavo si trattasse di una composizione di Lorenzetti...A quanto pare però gli hai chiesto in prestito gl'ingredienti, cornice, vaso, gerbere.per realizzare un quadro ancor più surreale. A un occhio attento infatti non sfugge che i petali del fiore rosso in primo piano vanno a cadere all'interno della cornice, mentre i gialli cadono fuori. Che dire? ne sai una più del diavolo! A prestoAvevo notato questa immagine ieri sfogliando le foto, ma una crisi di sonno mi ha impedito di lasciare un commento. a prima vista pensavo si trattasse di una composizione di Lorenzetti...A quanto pare...Vedi altro
    Maurizio Berni
    Giugno 17
    Un grazie Particolare @ Enrico, Fiamma, Paola ed Ester, per aver apprezzato questa mia piccola serie di " Stranezze " compositive che portano la mia fantasia ad un eccesso per me stimolante, grazie ancora, un caro saluto, Maurizio.
    Ivan Catellani
    Giugno 17
    Ciao Maurizio, sto seguendo "in disparte" questa tua serie essendo per me territorio sconosciuto, ma non per questo non interessante, anzi quando la foto diventa pittura c'è sempre qualcosa che mi attrae fortemente. Non so entrare in merito alla tecnica di allestimento del set, di ripresa e di elaborazione post, ma posso dire con tutta franchezza che i risultati ottenuti mi piacciono, mi intrigano e li osservo con piacere per il garbo ed il gusto con cui sono composti. Doverosi gli apprezzamenti. Un caro saluto.Ciao Maurizio, sto seguendo "in disparte" questa tua serie essendo per me territorio sconosciuto, ma non per questo non interessante, anzi quando la foto diventa pittura c'è sempre qualcosa ...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Nicola Fruncillo
    Nicola Fruncillo apprezza la foto di Marco Colombino
    Giugno 16
    2 0
    Mario Vani
    Giugno 14
    Ciao Marco, non mi pronuncio sui bianchi a tratti troppo alti e forse bruciati ma l'attimo ed il gesto colti sono splendidi e fanno perdonare qualche imperfezione tecnica. Almeno sul mio monitor. L'emozione del bambino per un giorno di festa, incoraggiato dal papà è splendida. Ciao, MarioCiao Marco, non mi pronuncio sui bianchi a tratti troppo alti e forse bruciati ma l'attimo ed il gesto colti sono splendidi e fanno perdonare qualche imperfezione tecnica. Almeno sul mio monitor. L'em...Vedi altro
    Marco Colombino
    Giugno 15
    Ciao Mario, era mia intenzione eliminare lo sfondo, sicuramento ho esagerato un pochino
    è necessario connettersi per commentare
  • Nicola Fruncillo
    Nicola Fruncillo apprezza la foto di Maurizio Berni
    Oltre la fotografia...3
    Giugno 16
    3 0
    Fiamma Magnacca
    Giugno 15
    Perfetta la composizione così come la gestione di luce e colori, più introspettiva dell'altra e altrettanto bella. Un salutone Fiamma
    Elis Bolis
    Giugno 16
    sempre più bravo Maurizio in questi lavori a metà tra il dipinto e la fotografia, molto bella anche questa. Buona domenica Elis
    Ester Di Stefano
    Giugno 16
    Ottimo esempio di outsider art, Maurizio. Ti sei davvero sbizzarrito in questa composizione. Hai stravolto perfino la luce, Sulla cornice arriva da sn.( vedi bordo in basso): sui fiori è frontale in parte (vedi petali gialli al centro). Questi ultimi appaiono tridimensionali, ma mancano delle ombre per fuoriuscire dal quadro: in compenso sono i petali che cadono fuori senza perdere la loro tinta, pur posandosi nella zona buia...insomma, ce n'è abbastanza per disorientare chiunque si accosti ad osservare con gli occhi di un comune mortale. Se è questo lo scopo che volevi raggiungere, ci sei riuscito in pieno. E, a quanto pare ne vedremo ancora delle belle!Buonanotte! EsterOttimo esempio di outsider art, Maurizio. Ti sei davvero sbizzarrito in questa composizione. Hai stravolto perfino la luce, Sulla cornice arriva da sn.( vedi bordo in basso): sui fiori è frontale in p...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Nicola Fruncillo
    Nicola Fruncillo apprezza la foto di Bruno Favaro
    Voglia di libertà. Buona serata a tutti! Bruno
    Giugno 7
    4 0
    Glauco Guaitoli
    Giugno 8
    Ciao Bruno,
    immagine emblematica di una naturalità repressa.
    Pur senza evidenti violenze o accenti claustrofobici, la negazione del libero arbitrio, della spontaneità naturale, è una costrizione che mortifica lo spirito e la dignità dell'essere (umano o animale che sia).
    Ammetto che a volte le limitazioni del singolo possono essere legate al bene del pubblico, o anche che spesso noi umani abbiamo la propensione a scegliere in quale gabbia o recinto rinchiuderci: ma la libertà è un'altra cosa.
    "Libertà non è star sopra un albero; non è neanche avere un'opinione" come cantava Giorgio Gaber.
    La tua foto, con un quasi-monocromatismo seppiato, fa meditare sul concetto "libertà", che pare ben conosciuto ed universale... almeno finché non ci si sofferma a meditarvi seriamente.
    Un saluto,
    Glauco
    Ciao Bruno,
    immagine emblematica di una naturalità repressa.
    Pur senza evidenti violenze o accenti claustrofobici, la negazione del libero arbitrio, della spontaneità naturale, è una cos...Vedi altro
    Nicola Picciau
    Giugno 8
    Immagine che mi trasmette la bellezza e la potenza dell'animale, pur non vedendosi completamente. Il tutto reso perfetto dalla luce e dai colori.
    Bruno Favaro
    Giugno 8
    Ringrazio Ester, Glauco e Nicola per i commenti, e tutti quelli che hanno espresso un apprezzamento o hanno semplicemente aperto l'immagine o l'apriranno.
    @Ester: ma lo sai che io la faccina proprio non l'avevo vista? Ma ora la vedo eccome, e non mi dispiace la tua interpretazione...
    @Glauco: a te un ringraziamento particolare per aver scritto un commento così completo e approfondito, che condivido ed apprezzo!
    Ancora grazie ed un salutone, Bruno
    Ringrazio Ester, Glauco e Nicola per i commenti, e tutti quelli che hanno espresso un apprezzamento o hanno semplicemente aperto l'immagine o l'apriranno.
    @Ester: ma lo sai che io la faccina pr...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Nicola Fruncillo
    Nicola Fruncillo apprezza la foto di Michaela Dorn
    Relax
    Giugno 5
    1 0
    Maurizio Berni
    Giugno 5
    Ciao Michaela, bellissima ripresa dove composizione luce e colori vanno a braccetto, un punto di ripresa che ti accompagna nel frame per goderne sia la realtà che il riflesso, mi piace molto, complimenti, un saluto, Maurizio.
    è necessario connettersi per commentare
  • Nicola Fruncillo
    Nicola Fruncillo ha inserito una nuova foto per il contest
    La bella Venezia
    Giugno 4
    0 0
  • Nicola Fruncillo
    Nicola Fruncillo partecipa al contest
    PAESAGGIO
    PAESAGGIO
     Carissimi tutti!Siamo all'inizio di giugno; riparte un nuovo contest a premi che avrà scadenza a fine mese come sempre. Il titolo è un classico che più classico non dsi può: "PAESAGGIO" Saret...
    Adolfo Fabbri
    Michela Favaro
    Bruno Favaro
    roberto lanza
    Mario Vani
    Giugno 3
    4 0
    Bruno Favaro
    Giugno 3
    Concordo con quanto ha scritto Mario qui sopra! Prepariamo a riempirci gli occhi di splendide visioni paesaggistiche!
    Un salutone, Bruno
    Primiano D’Apote
    Giugno 7
    Grazie Adolfo.. quanto onore aver usato la mia foto come esempio....
    Adolfo Fabbri
    Giugno 7
    Primo, sei il principe dei paesaggi!! Qualsiasi tua foto sarebbe andata a pennello come esempio.
    è necessario connettersi per commentare
  • Nicola Fruncillo
    Philaeus chrysops,Salticidae. Un bellissimo ragno nonché grandissimo predatore.E' anche velenoso (non per noi,per fortuna)....Agguanta la preda saltandole addosso rapidissimamente.Da qui il nome di Ragni saltatori.Qui un esemplare maschio che mi guarda un pò minaccioso con tutti i suoi occhietti (8)! Modesto crop per meglio evidenziarlo.
    Giugno 2
    2 0
    Tiziano Banci
    Giugno 1
    Una foto che ci fa vedere un tipo di ragno davvero buffo e simpatico che sembra quasi un piccolo robottino che ha preso sembianze da aracnide. Una foto curiosa e viva anche nella gestione del colore, Ciao, Tiziano
    Maurizio Berni
    Giugno 3
    Ciao Antonio, il piccolo mostro si mostra in tutta la sua "bellezza"...si fa per dire...ottima macro come sai fare tu ottimamente premiata con vetrina settimanale, perfetta, un saluto, Maurizio.
    è necessario connettersi per commentare
  • Nicola Fruncillo
    Nicola Fruncillo apprezza la foto di Federico Putignano
    Overfall. Il secondo scatto della mia avventura islandese riguarda la cascata più famosa di tutta l'isola: parliamo ovviamente di Skogafoss! Un gigantesco muro d'acqua alto 60 metri e largo 30, derivante dal fiume Skògaà che scorre direttamente da uno dei ghiacciai più grandi dell'isola, ovvero l' Eyjafjallajökull. Pensate, prima di arrivare davanti alla sua magnificenza conoscevo tutta la sua storia: dovete sapere infatti che molte leggende circolano intorno a questa cascata, fra cui si dice che abbia il potere di far ritrovare un qualcosa di perduto e cercato a lungo a chi si bagna nelle sue acque. C'è anche quella che racconta che il primo vichingo che si stabilì lì nascose un forziere pieno di tesori all'interno della grotta dietro la cascata. Insomma, è qualcosa che bisogna ASSOLUTAMENTE vedere e fotografare almeno una volta nella vita. Questa visuale la potete trovare a metà strada per arrivare all'inizio del salto, come potete immaginare offre degli spunti infiniti per delle inquadrature a dir poco mozzafiato.Overfall. Il secondo scatto della mia avventura islandese riguarda la cascata più famosa di tutta l'isola: parliamo ovviamente di Skogafoss! Un gigantesco muro d'acqua alto 60 metri e largo 30, derivante dal fiume Skògaà che scorre direttamente da uno dei ghiacciai più grandi dell'isola, ovvero l' ...Vedi altro
    Maggio 21
    6 0
    Fabio Bellavia
    Maggio 23
    Fascino e mistero rappresentati in questo scatto ; luci ed ombre ben dosate . Ciao Fabio
    Tiziano Banci
    Maggio 24
    Sempre alla ricerca di sensazioni date dalle amenità naturali e sempre scatti dal gusto molto sognante e soft. Mi piace. Ciao, Tiziano
    Federico Putignano
    Maggio 25
    vi ringrazio molto, felice che vi piaccia
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: