Loading...
it

Ivan Catellani

“… fotografare è soprattutto rinnovare lo stupore, come si osserva il mondo in uno stato adolescenziale.” (Luigi Ghirri)

Amici

Gruppi

Condividi

Newsfeed

  • Ivan Catellani
    Ivan Catellani ha commentato la foto di Cavalletti Massimo
    Petit Minou - Bretagna
    Danilo Moschetti
    Danilo Moschetti Buonasera Massimo. Mi unisco ai complimenti di chi mi ha preceduto, anche io la trovo molto ben realizzata.
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 19
    repliche _INVALID_TS_
    Guido Pucciarelli
    Guido Pucciarelli Un paesaggio in bianco e nero dai toni decisi. Ottima situazione di scatto con  cielo minaccioso e cupo. Una composizione che mi aggrada. Complimenti. Un saluto, Guido
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 25
    repliche _INVALID_TS_
    Ivan Catellani
    Ivan Catellani Un BN eccellente, forte nei suoi toni ed una composizione che si sviluppa secondo la diagonale serpeggiante del molo e che conduce l'occhio sul faro laddove si erge maestoso nella zona più chiara dello sfondo. Nessuna imbarcazione all'orizzonte, ma lui è lì ad indicarti la rotta. Vorrei essere quella figura umana, minuscola che si vede ai piedi dell'altra costruzione, intenta ad osservare quello spazio infinito. Complimenti, mi piace parecchio. Un saluto. IvanUn BN eccellente, forte nei suoi toni ed una composizione che si sviluppa secondo la diagonale serpeggiante del molo e che conduce l'occhio sul faro laddove si erge maestoso nella zona più chiara dell...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 25
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Ivan Catellani
    Estasi marina
    Danilo Moschetti
    Danilo Moschetti Buonasera Tiziano. Uno scatto che profuma d'estate, dove l'attore principale sembra essere il cielo, al quale hai voluto affidare la parte di protagonista visto il campionario di nuvole. 
    Corretto Gennaio 25 Elenca storia correzioni
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Gennaio 25
    4 repliche Gennaio 25
    Maurizio Berni
    Maurizio Berni Ciao Tiziano, tra cielo e mare ci stanno le vele, una bellissima luce dorata che impreziosisce il frame, ottima compo, un saluto, Maurizio.
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Ieri, 16:10
    repliche _INVALID_TS_
    paola lorenzani
    paola lorenzani Le tinte pastello e  rosate sono ciò che attirano principalmente in questa foto. Anche la composizione è precisa, pulita... e assieme alle cromie ispira serenità, tranquillità. Molto poetica :) (già già il fotografo poeta) Paola
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Ieri, 17:24
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Ivan Catellani
    ASTRATTO #1
    paola lorenzani
    paola lorenzani La luce disegna questa immagine di linee spezzate che formano immaginari poligoni che si intersecano quasi a cercare un contatto più intimo in questo insieme di spigoli. Composizione elegante, b/n perfetto, avrei visto bene una raddrizzata nella parte destra. Un saluto, PaolaLa luce disegna questa immagine di linee spezzate che formano immaginari poligoni che si intersecano quasi a cercare un contatto più intimo in questo insieme di spigoli. Composizione elegante, b/n per...Vedi altro
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Ieri, 17:18
    repliche _INVALID_TS_
    marco deriu
    marco deriu ciao Pietro, linee geometriche disegnate con la luce, di forte impatto visivo, molto interessante e particolare , mi piace assai, sarei curioso di vedere una stampa decisamente abbondante.  ciao Marco
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Ieri, 19:53
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Ivan Catellani
    Folla vespertina
    Bruno Tortarolo
    Bruno Tortarolo Ci sono luoghi, momenti, situazioni che per tanti motivi hanno lo stesso comune denominatore, e quando la luce catalizza tutti questi elementi allora davvero non ci sono confini al mondo e mai dovrebbero essercene. Un pennello, mille storie accomunate su quella sottile lingua tra mare e cielo a sud come a nord, a est come a ovest, cambiano le genti, non cambia l'emozione di uno spettacolo sublime, pochi secondi e l'oscurità fagociterà le calde cromie, poi tutto sarà uno struggente ricordo...fino al prossimo tramonto e per sempre. Bella davvero.Ci sono luoghi, momenti, situazioni che per tanti motivi hanno lo stesso comune denominatore, e quando la luce catalizza tutti questi elementi allora davvero non ci sono confini al mondo e mai dovrebb...Vedi altro
    Corretto Gennaio 25 Elenca storia correzioni
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 25
    repliche _INVALID_TS_
    Tiziano Banci
    Tiziano Banci Gabbiani nell'ora favorevole della pesca. Guardo l'immagine è nen riesco a stabilire se fosse stata meglio senza quel richiamo di luce dato dalla pozzanghera o no. Mah. Comunque mi piace. Ciao, Tiziano 
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 25
    1 Risposta Ieri, 11:07
    Maurizio Berni
    Maurizio Berni Ciao Anna, un bel tramonto che gli spettatori si godono arricchito dal volo dei gabbiani, ritengo la pozzanghera importante x rompere quella massa scura seppur leggibile  in pp, un piccolo film della natura gratis, mi piace, un saluto, Maurizio.
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Ieri, 15:58
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Ivan Catellani
    Attesa di chiamata.
    roberto lanza
    roberto lanza ... si la presenza umana si vede e ed è importante, ma per essere catalizzatrice andrebbe messa maggiormente in evidenza rischiarando la zona. Per come la vedo io va bene architettura. Ma è solo la mia opinione.  ro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 25
    repliche _INVALID_TS_
    Anna Marogna
    Anna Marogna Molto bella Bruno. Secondo me dell'Architettura ha tutti i crismi ed è un'ottima Archi direi ,di quelle che se ne vedono poche in giro.Il pdr ed  Il taglio  ne esaltano l'insieme , la luce che cade dall'alto coglie ogni particolare e regala  semicerchi d'ombra che sono magnifici. Ma il genere racconta anche di spazi e qui è grande , sensazione di assordante silenzio  che accompagna quello  trepidante del cuore quando ci rechiamo in questi luoghi , l'attesa di una chiamata e come dice Platone " L'anima se ne sta smarrita per la stranezza della sua condizione..." ed i pensieri vengono  dilatati allo spasimo e quasi risuonano  in questa ' immensità ' . Esiste  la categoria Architettura interiore?:)   No ,non credo ma questo scatto  potrebbe starci  alla grande . Ciao Bruno e complimenti  riesci a stupire nella completezza dei tuoi scatto ,AnnaMolto bella Bruno. Secondo me dell'Architettura ha tutti i crismi ed è un'ottima Archi direi ,di quelle che se ne vedono poche in giro.Il pdr ed  Il taglio  ne esaltano l'insieme , la luce che cade da...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 25
    repliche _INVALID_TS_
    marco deriu
    marco deriu ciao Bruno, per essere un ospedale, se ho capito bene è abbastanza deserto...:grin: tuttavia trovo lo scatto ben composto e la luce che entra dall'alto è morbida e accarezza i colori e la pavimentazione, la presenza umana è discreta e quasi non ci si accorge della presenza, un luogo quasi angosciante , grande , deserto, silenzioso, ottimo lavoro.  ciao  Marcociao Bruno, per essere un ospedale, se ho capito bene è abbastanza deserto...:grin: tuttavia trovo lo scatto ben composto e la luce che entra dall'alto è morbida e accarezza i colori e la pavimentazio...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Ieri, 21:26
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Ivan Catellani
    L'occhio della sanità.
    Anna Marogna
    Anna Marogna Ammiro la perfezione e la pulizia  delle linee ,la resa materica perfetta ed un taglio incredibile per rendere l'Architettura anche altro . Nella precedente si era quasi intuito ma  ora quest'occhio cattura . Io sono 'fantasiosa' (molto :) ) a volte e quindi non so fermarmi  e leggo forse oltre e forse qui mi lancio (scusami per la lettura )   in qualcosa che completa e richiama il  concetto di  'immensità' nel commento ad "attesa di chiamata" ... un ospedale , la sofferenza non solo fisica , la  nostra disarmante fragile  nudità di fronte ad essa  e in fondo  " L'occhio è il punto in cui si mescolano anima e corpo" . Mi piace si , la sera è giovane ma  a quest'ora serena notte Bruno da AnnaAmmiro la perfezione e la pulizia  delle linee ,la resa materica perfetta ed un taglio incredibile per rendere l'Architettura anche altro . Nella precedente si era quasi intuito ma  ora quest'occhio c...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 25
    repliche _INVALID_TS_
    Tiziano Banci
    Tiziano Banci Mi fa piacere che questa sorta di "1984"  si sia affermato fra le 6 della settimana. In effetti nella vita di oggi e nella prossima futura ci si sente scrutati, quasi denudati, dalla presenza di questo enorme occhio "controllore" che asfissia e ci ci toglie il senso di libertà. Buona Domenica. Ciao, Tiziano Mi fa piacere che questa sorta di "1984"  si sia affermato fra le 6 della settimana. In effetti nella vita di oggi e nella prossima futura ci si sente scrutati, quasi denudati, dalla presenz...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Ieri, 09:29
    repliche _INVALID_TS_
    Enrico Maniscalco
    Enrico Maniscalco C'è poco da aggiungere, rispetto a chi mi ha preceduto, però non posso non esserci, considerato che si tratta di uno dei generi che prediligo. Il rigore compositivo è straordinariamente maniacale - e per te non potrebbe essere diverso - come si impone in scatti di questo tipo. La somiglianza poi con la struttura dell'occhio umano aggiunge quel tocco di estro e fantasia, che regala al rigore un certo senso di leggerezza, perfino goliardica. Complimenti per la meritatissima vetrina. EnricoC'è poco da aggiungere, rispetto a chi mi ha preceduto, però non posso non esserci, considerato che si tratta di uno dei generi che prediligo. Il rigore compositivo è straordinariamente maniacale - e ...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Ieri, 09:56
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Ivan Catellani
    Spero che commentiate in molti perché LE REGOLE sono una questione basilare per il mio essere “fotografo”. Dilettante sì, ma fotografo. Devo innanzi tutto ringraziare Anna che mi ha fatto scoprire la sezione Blogs: una vera manna dal cielo! Grazie! Ma… veniamo al dunque. Il Blog di Roberto sulla composizione fotografica (ed anche i vari interventi a corredo) hanno riaperto in me un dubbio che avevo, che ho e che voglio condividere. Carico questa foto perché è la più emblematica ma ne avrei altre che mi fanno sorgere lo stesso dubbio (e vi dico fin da ora che se non avessi letto il blog forse non l’avrei mai caricata…). La foto è completamente sbagliata se ci basiamo sulla regola dei terzi! Il problema è che a me piace, però, così! Ho provato a modificarla in post produzione in base alla predetta regola… ma a quel punto non mi dà l’emozione che provo guardandola come l’ho scattata. Ho letto il blog… ma non ho risolto il mio dilemma… o meglio… secondo me non rispettando la regola la foto comunica di più… Ok.. poche idee, ma confuse e tanti, tanti dubbi… Restando sulla foto (perché i concetti generali sono più che chiari nel blog) Voi cosa ne dite? Veramente grazie in anticipo a chi vuole essermi d’aiuto esprimendo la sua opinione….Spero che commentiate in molti perché LE REGOLE sono una questione basilare per il mio essere “fotografo”. Dilettante sì, ma fotografo. Devo innanzi tutto ringraziare Anna che mi ha fatto scoprire la sezione Blogs: una vera manna dal cielo! Grazie! Ma… veniamo al dunque. Il Blog di Roberto sulla c...Vedi altro
    Glauco Guaitoli
    Glauco Guaitoli Ciao Lorenzo,
    se tu avessi voglia di investire una cifra modesta (grosso modo equivalente ad una pizza e una birra: meno di € 15) e dedicare un adeguato tempo alla lettura delle 174 pagine che lo compongono, mi sentirei di consigliarti il libro "Composizione" di Richard Garvey-Williams, pubblicato nella collana "I corsi di fotografia National Geographic".È uno delle svariate decine di libri di fotografia che posseggo, e lo considero molto valido nell'illustrazione (teorica e pratica) dei vari principi, regole e linee guida che consentono di sviluppare conoscenza e confidenza in merito alla composizione dell'immagine fotografica.
    In esso viene dettagliatamente illustrata la "regola dei terzi" (che viene trattata solo per seconda), e seguita da molte altre regole applicabili a soggetti e situazioni diversi tra di loro.
    Non so se tu sia un amante del cibo, o ami dilettarti in cucina: sono comunque portato a credere che non gradìresti nutrirti tutti i giorni con pietanze diverse, ma cucinate con la medesima ricetta.
    Quando dico di "non focalizzarti troppo sulla regola dei terzi" non intendo certo esortati ad ignorarla o a disapplicarla per partito preso: è importante conoscerla (assieme a tutte le altre - e non sono poche!) per saper riconoscere quando applicarla con profitto ad un determinato soggetto, ovvero quando rinunciarvi in favore di altri schemi compositivi.
    Così facendo, potrai decidere quando utilizzarla con rigore e cognizione di causa, oppure quando trasgredirla deliberatamente: non per errore, ma per cosciente e motivata scelta di un diverso metodo interpretativo.
    Se lo vorrai, buona lettura e meditazione.
    Glauco

    (p.s.: come pensi potrebbe risultare l'immagine di copertina del libro, se forzatamente ricondotta alla regola dei terzi?)
    Ciao Lorenzo,
    se tu avessi voglia di investire una cifra modesta (grosso modo equivalente ad una pizza e una birra: meno di € 15) e dedicare un adeguato tempo alla lettura delle 174 pagine che ...Vedi altro
    Corretto Gennaio 25 Elenca storia correzioni
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 25
    1 Risposta Gennaio 25
    roberto lanza
    roberto lanza ciao Glauco, sei sicuro che la copertina di questo interessante libro non sia costruita sulla regola aurea? io ci vedo la spirale, i triangoli . le diagonali, la regola dei terzi è solo una delle regola aurea… ciao ro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 25
    5 repliche Gennaio 25
    Ivan Catellani
    Ivan Catellani Uno scatto che mi piace nella sua composizione prospettica e che anch'io vedo meglio nella versione BN suggerita da Enrico, in quanto anche per me il colore non è significativo, non aggiunge nulla, pertanto i miei complimenti, complimenti che estendo anche a tutta la "spirale di commenti aurei" che si sono succeduti nella lettura di questa immagine. Un saluto e buon w.e. a tutti. IvanUno scatto che mi piace nella sua composizione prospettica e che anch'io vedo meglio nella versione BN suggerita da Enrico, in quanto anche per me il colore non è significativo, non aggiunge nulla, pe...Vedi altro
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Gennaio 25
    2 repliche Gennaio 25
    è necessario connettersi per commentare
  • Ivan Catellani
    Ivan Catellani ha commentato la foto di Pietro Collini
    EXHALE
    Tiziano Banci
    Tiziano Banci Vista l'età del soggetto la foto potrebbe fa supporre all'ultimo fiato prima di spirare. Foto senza fronzoli e molto d'impatto come sempre nel tuo stile e sul tuo genere. Ciao, Tiziano 
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Gennaio 20
    repliche _INVALID_TS_
    marina luca
    marina luca ti avevo mandato un post in privato ma ho visto che non e` andato a buon fine...non importa...qst immagine per me ha un phatos che punta al cuore..!! l`utimo respiro alla vita...che esce e rientra e riesce ..e poi rientra ,una foto simile l`avevo fatta a mia cognata di soli 42 anni..che ..una foto su cui ci si sofferma a pensare (almeno io) mi tocca !si mi tocca!ti avevo mandato un post in privato ma ho visto che non e` andato a buon fine...non importa...qst immagine per me ha un phatos che punta al cuore..!! l`utimo respiro alla vita...che esce e rientra e r...Vedi altro
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Gennaio 25
    2 repliche Ieri, 17:56
    Ivan Catellani
    Ivan Catellani Uno scatto decisamente d'impatto, per chiunque, ma in particolare per chi ha avuto, o sta avendo in questo periodo, persone care anziane che stanno soffrendo negli ultimi anni della loro vita. Osservando questa immagine non può non venirmi un nodo alla gola .... Ciao. Ivan  Uno scatto decisamente d'impatto, per chiunque, ma in particolare per chi ha avuto, o sta avendo in questo periodo, persone care anziane che stanno soffrendo negli ultimi anni della loro vita. Osserva...Vedi altro
    Piace · Risposta · 1 piace questo · Gennaio 25
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Ivan Catellani
    Ivan Catellani ha commentato la foto di Pietro Collini
    LA GIOIA DI VIVERE
    Alessandro Cucchiero
    Alessandro Cucchiero Questa foto mi mette allegria. Mi fa star bene. Non bisognerebbe commentare così le foto? Pazienza... :neutral_face: :wave:
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 24
    repliche _INVALID_TS_
    Ivan Catellani
    Ivan Catellani ...Alessandro ha perfettamente ragione, commentarla con la freddezza dei canoni tecnici significherebbe privarla del suo contenuto comunicativo, ovvero LA GIOIA DI VIVERE. E' proprio questo che trasmette alla grande!!! Mi piace, complimenti, uno scatto da vera street! Un saluto. Ivan...Alessandro ha perfettamente ragione, commentarla con la freddezza dei canoni tecnici significherebbe privarla del suo contenuto comunicativo, ovvero LA GIOIA DI VIVERE. E' proprio questo che trasme...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 24
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
  • Ivan Catellani
    PROFILO
    Tiziano Banci
    Tiziano Banci AScatto molto di "carattere" e perfettamnte nel tuo stile. Ciao, Tiziano 
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Gennaio 24
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: