Loading...
it

Adolfo Fabbri

MaxArtis admin

Reazioni

Amici

Condividi

Newsfeed

  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri ha lasciato un commento al suo contest
    ANIMALI
    ANIMALI
    CARISSIMI TUTTI!! Ottobre è appena iniziato, è quindi ora di partire con un nuovo contest. Ecco il titolo del tema di questo mese: "ANIMALI" Il titolo può sembrare banale a prima vista, ma v...
    Massimo Fagni
    Adolfo Fabbri
    Michela Favaro
    Antonio Calò
    Mario Vani
    4 ore fa
    4 0
    Adolfo Fabbri
    Ieri, 23:11
    Nell'ultimo concorso, però hai ricevuto due voti l'ultimo istante che ti hanno fatto arrivare secondo... In quel caso non ti sei posto domande... L'Italia ha vinto, viva L'Italia.
    Antonio Tabacchiera
    6 ore fa
    Lo so caro Adolfo,so benissimo chi mi ha votato rd il motivo,non sono uno sprovveduto.Certo che mi ha fatto piacere arrivare secondo....ma il mio punto di vista testa lo stesso!!!Viva l'Italia...meno male!!!Ciao,Antonio.
    Adolfo Fabbri
    4 ore fa
    Non voglio cambiarti il punto di vista, ci mancherebbe! La mia era solo una constatazione e nulla più... Ciao!
    è necessario connettersi per commentare
  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri apprezza la foto di Mario Vani
    Rembrandt. Un solo punto luce con una semplice lampadina E27 da 20W. Lieto lunedì a tutti, Mario
    6 ore fa
    2 0
    piero puntoni
    4 ore fa
    Non sono un esperto di ritratti ma qui trovo uno sguardo, un'espressione che ti prende. Quasi mi intimorisce... Davvero molto, molto bella. Complimenti Mario.
    Buona gironata. ;piero
    paola lorenzani
    3 ore fa
    Rembrandt! E già come lui hai dato importanza alla luce per realizzare questo stupendo ritratto di tua figlia. E' bellissimo. Quanta pazienza ha o si presta volentieri? Ma non sorride mai? Ciao, PaolaRembrandt! E già come lui hai dato importanza alla luce per realizzare questo stupendo ritratto di tua figlia. E' bellissimo. Quanta pazienza ha Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri ha caricato 1 nuove foto nell'album PER LA STRADA
    "ESPLOSIONI INNOQUE" --- Foto di stamani. Ora sono di moda le bolle di sapone... Buona serata!
    Ivan Catellani
    Ieri, 19:57
    "le mille bolle blu
    e vanno leggere, vanno
    si rincorrono, salgono
    scendono per il ciel.
    Blu
    le mille bolle blu
    Blu
    le vedo intorno a me
    blu
    le mille bolle blu
    che volano e volano e volano..." cantava Mina anni fa e ... mille bolle blu fotografa oggi Adolfo . Il plus dello scatto, la ragazzina ripresa nel suo salto in aria per acchiapparle e naturalmente ... il colore. Un saluto, Ivan
    "le mille bolle blu
    e vanno leggere, vanno
    si rincorrono, salgono
    scendono per il ciel.
    Blu
    le mille bolle blu
    Blu
    le vedo intorno a me Vedi altro
    Antonio Calò
    Ieri, 22:06
    Buonasera maestro...se a Raffaello ho promesso un applauso per ogni bolla, qui l'applauso è....lungooooooooo.....ahahah. Complimenti...
    è necessario connettersi per commentare
  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri ha commentato la foto di Santo Algieri
    a portata di mano...
    Ottobre 13
    18 0
    Ester Di Stefano
    14 ore fa
    Avevo visto l’immagine sul cellulare e nell’ immediato avrei voluto commentare seccamente : “Peccato sia in B&W!” L’imprimatur di Massimo mi ha fatto desistere .
    L’ animata discussione generatasi intorno alla foto mi sollecita ad esprimere la mia opinione in proposito.
    La fotografia, come le altre forme d’arte, deve innanzi tutto suscitare un’emozione. Personalmente, quando guardo una foto, dopo il primo impatto, mi soffermo ad analizzare ciò che ha catalizzato la mia attenzione. Nel caso specifico il punto di forza dell’immagine sta proprio nel bambino che si esalta e insegue con lo sguardo e con le mani le bolle. E’ un momento giocoso, spensierato, felice che ci riporta al tempo della nostra infanzia quando la vita ci sorrideva mostrandoci un mondo variopinto la cui scoperta era per noi unì’incessante fonte di stupore.
    “Quando i bambini fanno OH. che meraviglia, che meraviglia” cantava Povia qualche anno fa.
    Tornando alle nostra foto... è come se queste bolle senza colori avessero in me tarpato le ali della fantasia. Di conseguenza il ritorno alla realtà mi ha portato ad esaminare il resto della foto che , a cominciare dal selciato grigio-nero mi ha trasmesso un terribile senso di oppressione.
    IL fatto che l’autore scriva che il messaggio che voleva trasmettere fosse un altro, spiegando le ragioni della scelta del B&W, non mi fa cambiare idea .
    E poi, non si dice forse che le foto , come le barzellette non vanno spiegate, ma capite?
    Mi capita a volte di “non capire” alcune immagini postate su maxartis.e in questi casi, non commento, ma la foto in questione pensavo, a modo mio, di averla capita.
    Scusate se vi ho tediato con le mie lungaggini, ma io, a dispetto dell’anagrafe, voglio continuare a stupirmi di tutto ciò che è bello e non, come diceva la canzone sopra citata,vergognarmi...”un po’ perché non so più fare OH!”.
    Avevo visto l’immagine sul cellulare e nell’ immediato avrei voluto commentare seccamente : “Peccato sia in B&W!” L’imprimatur di Massimo mi ha fatto desistere .
    L’ animata discussione gene...Vedi altro
    Santo Algieri
    12 ore fa
    Gent.ma Ester, lungi da me l'intenzione di volerti far cambiare idea ! Anche perché, come ho già scritto, sono del parere che una fotografia, molto banalmente, possa piacere oppure no. Nella prima ipotesi, ringrazio per l'apprezzamento gratificandomi, nella seconda cerco di farmene una ragione....ed è quella (anche questa già detta) che ognuno ha ed estrinseca come riesce la propria espressività, frutto del suo bagaglio personale, condivisibile o non condivisibile..ma finisce lì. L'assodato paragone alla barzelletta è poi, permettimi, inadeguato. Non ho la pretesa e/o la presunzione di dover spiegare le mie foto. Stimolato dal piacevole scambio d'opinioni con Adolfo (e come con tutti te compresa, del resto) ho motivato la mia consapevole scelta del b/n in alternativa ad altra possibilità. A tale proposito, tale scelta, in considerazione delle sensazioni-reazioni suscitate sinora, se non altro mi pare abbia creato abbastanza ed insperato interesse (chissà se sarebbe stato lo stesso avendola postata a colori) riuscendo addirittura... a far citare Povia ! Grazie del tempo dedicatomi. Un cordiale salutoGent.ma Ester, lungi da me l'intenzione di volerti far cambiare idea ! Anche perché, come ho già scritto, sono del parere che una fotografia, molto banalmente, possa piacere oppure no. Nella prima ipo...Vedi altro
    Mirko Fambrini
    3 ore fa
    Questa foto e relativa discussione ci deve far ricordare una cosa che, seppur banale e scontata, deve essere sempre ricordato. Il punto di vista dell'autore. La trasformazione della immagine altri, secondo una propria visione accade molto comunemente. Talvolta vi sono situazione che meglio comprendiamo e talvolta preferiamo vedere altre cose rispetto a come ci vengono raccontate. Adolfo ha una visione giocosa e positiva per natura, senza dover assumere sostanza stupefacenti. Lo raccontano molto bene moltissime sua foto. Santo ha un'altro modo di vedere ed anche lo racconta molto bene nelle proprie foto. Nella foto postata, prima di leggere quanto scritto da Santo ho scorto una sorta di malinconia che questo bianco e nero riesce a trasmettere efficacemente. Non è solo mi piace di più o mi piace meno. E' una questione di funzionalità e coerenza di quanto si vuole trasmettere. Un salutone a tutti.Questa foto e relativa discussione ci deve far ricordare una cosa che, seppur banale e scontata, deve essere sempre ricordato. Il punto di vista dell'autore. La trasformazione della immagine altri, se...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri ha caricato 1 nuove foto nell'album SILHOUETTE E CONTROLUCE
    "TAVOLI ALL'APERTO" --- Nonostante siamo a metà ottobre, il caldo si fa ancora sentire, ed in Piazza Anfiteatro a Lucca, i tavoli all'aperto... funzionano ancora. Buona giornata!
    Antonio Calò
    Ottobre 13
    Ottima proposta come sempre con quel piccolo accenno di festa che magistralmente sei riuscito a far emergere. Complimenti
    Glauco Guaitoli
    Ottobre 13
    Poche pennellate di luce su di un velluto nero: quel tanto che basta a raccontare un momento, un'emozione...
    Notevole la cura dei pochi ma significativi dettagli, incluso il sottilissimo bordino bianco per meglio delineare l'immagine staccandola dallo sfondo scuro dello schermo.
    Un salutone,
    Glauco
    Poche pennellate di luce su di un velluto nero: quel tanto che basta a raccontare un momento, un'emozione...
    Notevole la cura dei pochi ma significativi dettagli, incluso il sottilissimo bordin...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri ha commentato la foto di silvia baroni
    Adolfo Kit Carson ......quando un uomo col fucile incontra una donna con la pistola.... ...... ripescata in una cartella del 2010
    Ivan Catellani
    Ottobre 13
    ...dall'album dei ricordi, gli anni passano, ma la grinta resta! Fantastico ritratto da consumato attore western!! Un piacere vedere queste foto, compresa quella dell allora piccola, Ilaria. Un salutone a tutti. Ivan
    silvia baroni
    Ottobre 13
    Carissimo io adoro questa foto per le belle giornate di Citerna per il prestarsi amichevolmente a giocare con la fotografia come hai fatto te in questo scatto ,dove sai ben entrare nel personaggio e poi via su la sigaretta .....è spenta !!!! però mi piace tantissimo hai proprio l'aspetto truce .. ogni volta mi ripromettevo di postarla e dai dai l'ho fatto ihihihi, mi piace si si lo ricordavo mooolto bene di chi era quel cappello!!! hai voglia te !!! come fare a non ricordarlo cappello originale australiano ...mamma mia com 'era piccina ilaria si prestò pure lei a fare le facce buffe ...ancora mi veniva dietro .... la foto sotto va bene per il primo piano del cappello .....lo sfondo ...oibò grazie agli amici che hanno lasciato un commento alla foto silviettaCarissimo io adoro questa foto per le belle giornate di Citerna per il prestarsi amichevolmente a giocare con la fotografia come hai fatto te in questo scatto ,dove sai ben entrare nel personaggio Vedi altro
    Tiziano Banci
    Ieri, 21:11
    Un ritratto riuscito del "Baffone" n. 1. Ben risolto in bianco e nero. Brava. Ciao, Tiziano
    è necessario connettersi per commentare
  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri ha commentato la foto di Cavalletti Massimo
    Raja
    Cavalletti Massimo
    Ottobre 12
    Per me Andrea è un maestro del genere. Io non ci capisco nulla, tant'è vero che sono andato a Roma per imparare qualcosa. Qui ha fatto tutto la modella. Io mi sono limitato a chiederle di rifare una posa che era sfuggita via velocemente e mi era piaciuta. Grazie a tutti di visite e commenti.Per me Andrea è un maestro del genere. Io non ci capisco nulla, tant'è vero che sono andato a Roma per imparare qualcosa. Qui ha fatto tutto la modella. Io mi sono limitato a chiederle di rifare una p...Vedi altro
    Tiziano Banci
    Ottobre 12
    Sono tornato a riguardarla con più calma questa foto. Bella...Massimo. Un nudo per niente offensivo o ricercatamente erotico. Un bianco e nero molto valido che valorizza bene il nudo fotografico. Bravo. Ciao, Tiziano
    Adolfo Fabbri
    Ottobre 12
    La posa ricorda perfettamente la sagoma dello scorpione. Una posa diversa che penso si debba apprezzare. Un suggerimento personale per la modella, sarebbe quello di mangiare qualche foglia di insalata in meno, e qualche piatto di lasagne in più... Non sarebbe una disgrazia... Ovviamente parlo per miei gusti personali. Ciao! AdolfoLa posa ricorda perfettamente la sagoma dello scorpione. Una posa diversa che penso si debba apprezzare. Un suggerimento personale per la modella, sarebbe quello di mangiare qualche foglia di insalata...Vedi altro
    è necessario connettersi per commentare
  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri apprezza la foto di Glauco Guaitoli
    Portale di Piazza Anfiteatro
    Antonio Calò
    Ottobre 12
    Altra immagine di Lucca, con archi, piante e statuine....ne sto facendo raccolta grazie a te, così alla prima occasione, venire a Lucca mi sarà quasi di....casa. Bella....un abbraccio
    è necessario connettersi per commentare
  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri apprezza la foto di Antonio Calò
    Vi racconto una storia....
  • Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri ha commentato la foto di Antonio Calò
    Che mi tocca fare per Maxartis....devo pure spostare le nuvole....ahahah
    Adolfo Fabbri
    Ottobre 12
    Hai fatto bene a spostare quelle nuvole!! Se venivi a Lucca per il raduno, avresti sicuramente spostato le nuvole che un po' di pioggia hanno scaricato proprio sabato tra il mattino e il pomeriggio. Immagine molto simpatica che gioca sulla bidimensionalità della fotografia. Ciao! AdolfoHai fatto bene a spostare quelle nuvole!! Se venivi a Lucca per il raduno, avresti sicuramente spostato le nuvole che un po' di pioggia hanno scaricato proprio sabato tra il mattino e il pomeriggio. I...Vedi altro
    Ester Di Stefano
    Ieri, 00:42
    Ciao, Antonio! Lo dicevo io che ci mancavano le tue idee bizzarre!
    Antonio Calò
    Ieri, 03:05
    Ahahah...grazie cara....
    è necessario connettersi per commentare
'':
Dissolvenza
Slide
Voti: