Loading...
it

  • Giovanna Griffo
    Giovanna Griffo ha creato un nuovo contest
    Il mondo del lavoro
    Il mondo del lavoro
    Partiamo con il primo contest dell'anno! Il tema di questa sfida è "IL MONDO DEL LAVORO". Forza, mettetevi alla prova raccontando le mille sfaccettature del mondo del lavoro :) ATTENZIONE! ...
    Mirko Fambrini
    roberto lanza
    Antonio Calò
    Adolfo Fabbri
    Massimo Fagni
    Adolfo Fabbri
    Adolfo Fabbri Scusate... torno ancora sulle foto del concorso di Raffaello. Riguardo la foto del barbiere, avevo scritto che a mio gusto personale, trovavo la foto "bruttina". L'ho osservata più a lungo e quindi meno frettolosamente che in precedenza, e debbo dire che cancello volentieri la parola "bruttina" percé non lo è; ha pure delle belle specchiature interessanti. Certamente avrei preferito vedere il barbiere all'opera col rasoio in mano, mentre rade la faccia insaponata del cliente. Ecco; allora oltre l'ambientazione bella, sarebbe uscito fuori anche il mestiere con maggior forza e con maggior messaggio. (Però bruttina non è proprio, l'ammetto, suvvia!) :DScusate... torno ancora sulle foto del concorso di Raffaello. Riguardo la foto del barbiere, avevo scritto che a mio gusto personale, trovavo la foto "bruttina". L'ho osservata più a lungo e...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Febbraio 9 '18
    repliche _INVALID_TS_
    Bruno Favaro
    Bruno Favaro Ciao a tutti, mi inserisco volentieri in questo dibattito, e faccio un po' la voce fuori dal coro, nel senso che per me questa foto è centratissima. Centratissima in quanto rispetta i parametri che hanno elencato (giustamente) sia Adolfo che Mario, nel senso che il barbiere a mio avviso sta lavorando, eccome! Non credo di sbagliare nel dire che sta proprio prendendo un rasoio o comunque un altro oggetto appoggiato sul tavolinetto, e questo gesto è tipico proprio di quando il barbiere stesso deve cambiare attrezzo e si porta verso lo specchio o il lavandino dove solitamente tali attrezzi sono appoggiati. Inoltre la scena che ha fotografato Raffaello per me descrive benissimo l'atmosfera che c'è durante il taglio: il cliente col telo protettivo (che io odio perchè mi imprigiona le mani e mi impedisce di grattarmi il naso o il viso che chissà perchè durante il taglio mi prudono sempre) ed il barbiere appunto affaccendato a cercare quello che gli serve. E queste sono cose oggettive. Poi io percepisco anche che tra i due vi sia un dialogo in corso, come accade sempre durante il taglio tra cliente e barbiere: chi di noi ha mai conosciuto un barbiere che non parla? Ma questa è una mia considerazione dettata dalla mia esperienza, quindi soggettiva, e non pretendo che sia accolta come "prova" a favore della foto.
    Insomma, signori della Corte, questa foto va pienamente assolta! :D
    Un salutone a tutti, Bruno
    Ciao a tutti, mi inserisco volentieri in questo dibattito, e faccio un po' la voce fuori dal coro, nel senso che per me questa foto è centratissima. Centratissima in quanto rispetta i parametri che ha...Vedi altro
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Febbraio 9 '18
    repliche _INVALID_TS_
    Cecconi Davide
    Cecconi Davide Per la miseria Mario Vani anche stavolta ti sei piazzato tra i primi... complimenti a tutti comunque..Mario riesci a mettere nelle foto solo l'essenziale.. complimenti :)
    Piace · Risposta · 0 piace questo · Marzo 4 '18
    repliche _INVALID_TS_
    è necessario connettersi per commentare
Condividi