Loading...
it

Sponsor - Photogem

Photogem

Suggerimenti

Nuova iniziativa"Racconta il tuo paese". leggete gli interessanti articoli di Mario Vani, Bruno Favaro, Enrico Maniscalco e Alessandro Cucchiero


Partecipa al contest a premi di Aprile 2019 che riguarda "un controluce diverso" dai un'occhiata QUI


ATTENZIONE!! Variazione del regolamento dei contest, leggi QUI


Attenzione, da oggi è possibile replicare ai commenti ricevuti e mettere un like al commento o ai commenti che sono piaciuti. é stata ampliata la scelta degli smileys ed è possibile correggere i propri commenti cliccando sulla freccetta in alto a destra


Foto della Settimana - Editor choice

Roberto Lanza
Antonella Giroldini
Paolo Stoppani
Giacomo Galli
Luisa Berti Zago
Manuela Giuliano

Vincitori del contest

CARISSIMI TUTTI!

Ha avuto termine alla mezzanotte scorsa, il contest mensile del mese di marzo, dal titolo " RITRATTO "
Non tutti, ma molti ritratti che hanno partecipato, sono di alto livello, e soprattutto esprimono sensazioni dovute ad uno stato d'animo talvolta sereno, talvolta quasi inquietante.
Insomma, ho visto tanti ritratti che convincono e che pare raccontino pure il carattere del soggetto ripreso.
Un complimento ai vincitori, ma anche ai bravissimi fotoamatori che non hanno occupato le tre posizioni del podio.

Mi sono soffermato a lungo sulle vostre fotografie.


VOGLIO FERMAMENTE RICORDARE (sino alla nausea) CHE...

...questo concorso, che resta in piedi grazie alla disponibilità e alla generosità della PHOTOGEM di Fabio Franco, non nasce per la gloria della vittoria fine a se stessa, ma nasce per dare una motivazione e uno stimolo a fotografare. 
Lo spirito di questo contest mensile, è ESCLUSIVAMENTE questo.


E adesso ecco a voi i vincitori:


1 ° classificato MASSIMO CAVALLETTI che si aggiudica il buono stampa del valore di 40 euro

 

2° classificato MARINA LUCA che si aggiudica il buono stampa del valore di 30 euro

 

3° classificato CLAUDIO MANTOVA che si aggiudica il buono stampa del valore di 20 euro.

 

Gli aventi diritto ai premi, verranno direttamente contattati dal nostro sponsor FABIO FRANCO titolare del prestigioso PHOTOGEM LABORATORIO FOTOGRAFICO ARTIGIANALE E STAMPA FINE ART. Il meglio della stampa; provare per credere!!

Ringrazio tutti coloro che hanno partecipato con le loro fotografie, e che pertanto hanno contribuito a rendere viva e attiva questa comunità.

A PRESTO CON IL NUOVO CONTEST DI APRILE 2019!! 
Un abbraccione a tutti voi!

                           Massimo Cavalletti                                                        Marina Luca                                                        Claudio Mantova

 

                                  

 

 

                                                                                                  

Foto del Giorno - Editor Choice

Maurizio Berni

Foto contest

UN CONTROLUCE DIVERSO
CARISSIMI TUTTI!! Da pochi minuti è terminato il contest "RITRATTO", ma senza perdere un attimo d...

Welcome

Benvenuto nel NUOVO Maxartis!
Il portale didattico della fotografia ora è Social :)
Iscriviti subito per pubblicare le tue foto e scambiare pareri utili e costruttivi per migliorare le tue fotografie.

E' facile e gratis!

Social Network

Condividi

Iscriviti ora!

Maxartis Educational

Lettura Critica di una fotografia

a cura di Pietro Collini.

Carissimi, da oggi è operativa la lettura critica alle fotografie che vorrete sottopormi.

 

REGOLAMENTO

 

  1. Si possono inviare al massimo 3 immagini già presenti sul nostro sito MAXARTIS
  2. Si devono inviare i link alle fotografie, come mail al seguente indirizzo: critica@fotocultura.eu
  3. A mio insindacabile giudizio verranno scelte due fotografie al mese
  4. Non sono ammesse repliche o commenti
  5. Le fotografie con crtica saranno pubblicate nel forum sotto "Angolo della lettura"
  6. Non è detto che le fotografie inviate e non lette possano essere valutate in una sessione successiva

 

Buon divertimento a tutti

Pietro

Blogs

Mirko Fambrini
Stavolta vi ho fregato, eh? Immagino che per m... continua
Mirko Fambrini Novembre 22 '18
MAX ARTIS
Abito a Firenze, dalle parti della stazione. Ne... continua
MAX ARTIS Novembre 17 '18
Mirko Fambrini
Con le mani sbucci, le cipolle. Zucchero Sugar... continua
Mirko Fambrini Novembre 13 '18

Ultimi post dal forum

News tecniche

  • Lorenzo Tugnoli è stato premiato per il suo reportage sullo Yemen devastato dalla guerra e dalla carestia. Reportage che è stato pubblicato sul Washington Post. Tugnoli vive a Beirut, in Libano, e lavora su vari fronti del Medio Oriente e in Asia, in particolare in Afghanistan.
    Lo staff fotografico di Reuters ha vinto invece nella categoria Breaking News per le foto dei migranti in viaggio negli Stati Uniti,
    Al New York Times e al Wall Street Journal è andato il Pulitzer per le loro inchieste sul presidente Donald Trump, al primo per l’inchiesta sulla ricchezza del presidente americano, mentre al WSJ per quella sui soldi pagati dal miliardario durante le presidenziali del 2016 per comprare il silenzio di due donne che sostengono di aver avuto una relazione con lui.

    Pubblichiamo qui tre immagini del reportage Lorenzo Tugnoli.

    Jameela Abdullah all'ingresso della casa senza tetto dove la sua famiglia vive da due mesi dopo aver abbandonato il suo villaggio di Al-Jarahi per sfuggire ai combattimenti. Nel sud dello Yemen l’arrivo dei profughi è diventata un fiume in piena con l’arrivo di centinaia di persone ogni giorno; campi profughi sono sorti in tutta la regione creando una straordinaria emergenza, una crisi umanitaria considerata la più grave al mondo.
    La maggior parte delle persone scappa dagli scontri vicino alla città portuale strategica di Hodeida, sotto l'assedio delle forze yemenite sostenute da una coalizione guidata dall'Arabia Saudita e dagli Emirati Arabi Uniti e appoggiata dagli Stati Uniti (31 dicembre 2018).

    Taif Fares nell'unità di terapia intensiva dell'ospedale al-Sadaqa ad Aden. È nata con un disturbo cardiaco e ha bisogno di cure costanti: Taif è morta pochi giorni dopo lo scatto di questa foto. Foto Lorenzo Tugnoli.

    Questa clinica di Aslam, nello Yemen è affollata di bambini denutriti. Madri e figli condividono i letti e talvolta vengono aggiunti dei materassi sul pavimento per accogliere i nuovi pazienti. Foto Lorenzo Tugnoli.

    Aprile 18
  • Huawei ha fatto della partnership con Leica un suo punto di forza, in realtà le grandi prestazioni in termini di qualità d’immagine e ripresa in luce scarsa del nuovo smartphone P30 Pro derivano soprattutto dai sensori forniti da Sony. L’informazione è stata pubblicata da EE Times che ha appena pubblicato un articolo sullo smontaggio del P30 Pro eseguito da System Plus Consulting (Nante, France).
    La fotocamera della P30 Pro è insolita in quanto utilizza un filtro RYYB (rosso, giallo, giallo, blu) invece del classico filtro RGB, una soluzione che secondo Huawei garantisce circa il 40% di luce in più.
    Con una sensibilità massima di 409600 ISO, il P30 Pro può acquisire immagini utilizzabili in ambienti dove anche l’occhio umano ha difficoltà.

    Aprile 18

News dal mondo dell'immagine

  • La bellezza del mondo visto dall’alto.

    Grazie a incredibili 12 fotografi professionisti possiamo vedere il mondo da una prospettiva unica e speciale che noi, da terra, non riusciremmo neanche a immaginare. Dall’alto dei loro voli, dalla cima di una gru o da piattaforme mobili innalzate verso il cielo a decine di metri, ci arrivano panorami geometrici portentosi, mappe sorprendenti per bellezza di forme e di colore, disegni intriganti di un pezzo di territorio che – prime di vedere queste immagini - credevamo di conoscere.

    "Sono molti i fotografi paesaggisti che prediligono una visione dall’alto e che abbiamo intervistato in passato per i numeri di Zoom Magazine: Edward Burtynsky, Massimo Vitali, Michael Najjar e Andreas Gursky, per citarne alcuni. Queste loro prospettive d’alta quota sono apprezzatissime sia dagli spettatori che rimangono invariabilmente a bocca aperta per lo stupore, sia dai collezionisti disposti a investire cifre altissime per avere le loro maestose stampe. Abbiamo quindi voluto approfondire questo punto di vista peculiare in un numero speciale dedicato a quei grandi artisti che uniscono fotografia dall’alto e arte. Sebbene ciascuno abbia la propria chiave di lettura del territorio, li accomunano due caratteristiche importanti: dedicare tutta la propria ricerca fotografica a questa prospettiva “elevata” e stampare in formato gigante per regalare allo spettatore la sensazione di essere lassù." Sara Namias

    Scopri di più!

    Aprile 8

Newsfeed

'':
Dissolvenza
Slide
Voti: