Loading...
it

Una interessante intervista a Jonathan Higbee sulla sua fotografia di strada. da Mirko Fambrini blog

Come da titolo un interprete dei nostri giorni della fotografia di strada, con molti passaggi secondo me interessanti.

A chi interessa può trovare materiale e riferimenti ad altri autori ed alla sua filosofia.


Buona lettura (E' in Inglese ma il traduttore automatico aiuta)


https://www.thedailybeast.com/jonathan-higbees-photographs-turn-new-yorks-happy-accidents-into-art?ref=scroll




Condividi
Post precedente     
     Prossimo post
     Blog home

Bacheca

roberto lanza
roberto lanza Conosco le fotografie di Jonathan Higbee , interessanti e soprattutto simpatiche. Mi risulta che al momento abbia pubblicato un solo libro, Coincidences, che raccoglie praticamente tutta la sua produzione. Ho comunque qualche perplessità, diverse immagini mi sembrano preparate con la compiacenza del soggetto. In secondo luogo, si ripete un po con l'idea di fondo, il far spuntare qualcosa da dietro il soggetto. Una volta che si è capito che il tipo di immagine funziona, è più facile ripetersi. comunque ha avuto una buona idea e l'ha messa in pratica molto bene anche tecnicamente. Ora bisogna aspettare per vedere se i prossimi lavori si svilupperanno in una nuova idea. Grazie per avercelo proposto, buona giornata  ro

PS
non ho letto l'intervista, perché non conosco l'inglese e non avevo voglia di far dei copia incolla…. :)
Conosco le fotografie di Jonathan Higbee , interessanti e soprattutto simpatiche. Mi risulta che al momento abbia pubblicato un solo libro, Coincidences, che raccoglie praticamente tutta la sua produz...Vedi altro
Corretto Novembre 5 Elenca storia correzioni
Piace · Risposta · 0 piace questo · Novembre 5
repliche _INVALID_TS_
Mirko Fambrini
Mirko Fambrini Roberto nemmeno io mastico l'inglese, ma la traduzione avviene in automatico una volta caricata la pagina (almeno a me spunta l'opzione "traduci", ma non saprei dirti perchè), quindi non devi fare niente di particolare. In alcuni punti parla anche della sua idea di fondo e riconosce in parte la perplessità che si ha sulla ripetizione di certe immagini, anche sue. Sulla compiacenza non saprei che dire. Talvolta mi capita di avere anche a me l'impressione (in generale) ma poi penso che altri potrebbero averla anche per foto mie.  Ho avuto modo di vedere che alcune "illazioni" sono state smentite ampiamente dagli stessi autori a cui erano state fatte, altre volte il dubbio è rimasto. Io confido sempre sulla buona fede e sulla presunzione di innocenza. Fino a prova contraria. :) Un saluto.Roberto nemmeno io mastico l'inglese, ma la traduzione avviene in automatico una volta caricata la pagina (almeno a me spunta l'opzione "traduci", ma non saprei dirti perchè), quindi non dev...Vedi altro
Corretto Novembre 5 Elenca storia correzioni
Piace · Risposta · 0 piace questo · Novembre 5
repliche _INVALID_TS_
Ivan Catellani
Ivan Catellani Interessante intervista a complemento di foto simpatiche ed interessanti. Grazie della segnalazione. Un saluto. Ivan  
Piace · Risposta · 1 piace questo · Novembre 7
repliche _INVALID_TS_
è necessario connettersi per commentare

Post

Da Mirko Fambrini
Aggiunto Novembre 4

Voto

Il tuo voto:
Totale: 2 (1 rates)

Archivi